Ascoli-Venezia 1-0

Serie B
default

Sconfitta esterna per il Venezia battuto 1-0 dai padroni di casa dell'Ascoli nel match valido per la trentaquattresima giornata della Serie B. Il gol di Ardemagni al 36° minuto, ha deciso la partita

Il gol di Matteo Ardemagni al 36° minuto ha permesso all'Ascoli di portare a casa una importante vittoria.

Nel corso del match, Vanja Milinkovic-Savic per l'Ascoli è stato poco impegnato autore di solo 2 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta del Venezia, da registrare comunque 5 parate di Guglielmo Vicario nel corso di tutto il match. Molto agonismo in campo con 5 cartellini gialli in totale: di cui 3 per il Venezia e 2 per l'Ascoli.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. L'Ascoli ha effettuato più tiri totali (12-11). Il Venezia, invece, ha avuto un maggior possesso palla (55%).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (374-280): si sono distinti Giuseppe Zampano (53), Maurizio Domizzi (52) e Mauro Coppolaro (49). Per i padroni di casa, Matteo Rubin è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi riusciti.

Lorenzo Rosseti nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Ascoli: 2 volte, entrambe nello specchio della porta. Per il Venezia è stato Mattia Zennaro a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'Ascoli, il difensore Riccardo Brosco è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 13 totali). Il centrocampista Mattia Zennaro è stato invece il più efficace nelle fila del Venezia con 9 contrasti vinti (13 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.