Padova-Livorno 1-1

Serie B

Il Padova evita la sconfitta in casa grazie al gol di Mazzoco al 66° minuto. Finisce 1-1 la sfida contro il Livorno, match valido per la trentottesima giornata della Serie B

Il gol di Davide Mazzoco al minuto 66 ha permesso al Padova di ribattere alla rete realizzata da Giannetti per il Livorno, chiudendo il match con il risultato di 1-1.

Il Livorno è riuscito a chiudere il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Niccolò Giannetti segnato al 32° minuto, la rete del pareggio è arrivata nel secondo tempo con Mazzoco.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 3 parate per Stefano Minelli (Padova), mentre Lukas Zima (Livorno) ha compiuto 2 parate.

Per il Livorno l'assist è stato effettuato da Davide Agazzi, mentre nel Padova il passaggio decisivo per il gol è di Pietro Ceccaroni.

Nonostante il risultato finale di parità il Livorno ha avuto il controllo del match nel numero di tiri totali (16-15) e nei calci d'angolo battuti (8-3). Mentre il Padova ha avuto un maggior possesso palla (52%).

Daniel Cappelletti (Padova) è stato il migliore per numero di passaggi completati (55), superando anche Andrea Luci, il più preciso nelle fila del Livorno (49). Luci è riuscito ad effettuare un numero maggiore di passaggi nella trequarti avversaria (18 contro 15 del suo avversario).

Davide Mazzoco è stato il giocatore che ha tirato di più per il Padova: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Livorno è stato Niccolò Giannetti a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Padova, l'attaccante Yves Baraye è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 18 totali). L'attaccante Filip Raicevic è stato invece il più efficace nelle fila del Livorno con 11 contrasti vinti (21 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti