Juve Stabia-Ascoli 1-5

Serie B

Gol e spettacolo assicurati nel match valido per la quarta giornata della Serie B. La sfida che metteva di fronte Ascoli e Juve Stabia si è risolta a favore della squadra di Paolo Zanetti che si è imposta con un perentorio 5-1. Prima rete del match che arriva al minuto 46. Ospiti che portano a casa i tre punti anche grazie all’ottima prova di Da Cruz con 2 reti

L'Ascoli vince nettamente la gara che la vedeva opposta al Juve Stabia. . La squadra di Caserta non è stata in grado di contenere l'attacco avversario. Ascoli in giornata di grazia mentre per Paolo Branduani è stata una partita davvero complicata dato che per 5 volte ha visto la palla finire alle proprie spalle. Successo più che meritato quindi per l'Ascoli che porta a casa tre punti importanti. Il primo acuto del match arriva al 46° minuto: è infatti Alessio Da Cruz a sbloccare la partita. Col passare del tempo, la differenza in campo tra le due squadre si accentua di più. Alla fine il vantaggio degli uomini di Zanetti diventa più che rassiurante e non arrivano segnali che possano far pensare a una rimonta. Nel 5-1 ci sono da segnalare un paio di prestazioni niente male: il titolo di MVP del match va infatti an Alessio Da Cruz, autore di una doppietta. Il Juve Stabia ha dovuto giocare gli ultimi minuti di recupero in inferiorità numerica, per l'espulsione di Simone Calvano per doppia ammonizione al 93°.

Dopo un primo tempo senza reti, l'Ascoli è passato in vantaggio al 46° con Da Cruz, prima che il Juve Stabia pareggiasse con il gol di Alessio Da Cruz. L'Ascoli è tornato avanti grazie alla rete di Cissé al minuto 61, per poi dilagare sulle ali dell'entusiamo; la sequenza delle reti: Chajia (79°), Ardemagni (82°), Pucino (89°).

Fondamentale nella vittoria dell'Ascoli il contributo di Nicola Leali, impegnato in diverse occasioni, e capace di essere decisivo con almeno 8 parate.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. L'Ascoli ha dominato il possesso palla (66%). Il Juve Stabia, invece, ha effettuato più tiri totali (19-18) e battuto più calci d’angolo (4-3).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (416-158): si sono distinti Brosco (71), Andreaw Gravillon (45) e Pucino (38). Per i padroni di casa, Massimiliano Carlini è stato il giocatore più preciso con 21 passaggi riusciti.

Nikola Ninkovic nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Ascoli: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Juve Stabia è stato Karamoko Cissé a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'Ascoli, il difensore Riccardo Brosco è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (14 sui 18 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (63%). L'attaccante Cissé è stato invece il più efficace nelle fila del Juve Stabia con 6 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (13).


Juve Stabia (4-3-3 ): P.Branduani, D.Tonucci, M.Troest, R.Vitiello (Cap.), L.Germoni, M.Carlini, G.Calo, D.Di Gennaro, L.Canotto, S.Elia, K.Cissé. All: Fabio Caserta
A disposizione: M.Izco, F.Del Sole, D.Russo, F.Forte, A.Rossi, F.Melara, S.Calvano, B.Vicente, G.Ricci, A.Mezavilla, B.Addae, A.Bifulco.
Cambi: A.Mezavilla <-> D.Tonucci (53'), F.Forte <-> L.Canotto (59'), S.Calvano <-> D.Di Gennaro (59')

Ascoli (4-3-2-1 ): N.Leali, R.Brosco (Cap.), S.Padoin, A.Gravillon, R.Pucino, D.Petrucci, M.Piccinocchi, M.Cavion, N.Ninkovic, M.Chajia, A.Da Cruz. All: Paolo Zanetti
A disposizione: C.Andreoni , L.Laverone, I.Lanni, S.D'Elia, N.Valentini, P.Brlek, R.Novi, L.Rosseti, A.Gerbo, M.Ardemagni, M.Troiano.
Cambi: A.Gerbo <-> D.Petrucci (51'), M.Troiano <-> M.Piccinocchi (67'), M.Ardemagni <-> M.Chajia (80')

Reti: 46' Da Cruz (Ascoli), 55' Da Cruz (Ascoli), 61' Cissé (Juve Stabia), 79' Chajia (Ascoli), 82' (R) Ardemagni (Ascoli), 89' Pucino (Ascoli).
Ammonizioni: A.Gravillon, R.Pucino, S.Padoin, G.Calo, D.Tonucci, K.Cissé, S.Calvano
Espulsioni: Calvano (93°)

Stadio: Romeo Menti di Castellammare
Arbitro: Livio Marinelli

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti