Empoli-Perugia 3-0

Serie B

Il match valevole per la sesta giornata della Serie B ha visto l'Empoli battere nettamente il Perugia. La squadra di Cristian Bucchi non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. La rete di Frattesi ha dato il via allo show che non ha di certo deluso il pubblico di casa

Netto successo per l'Empoli che contro il Perugia non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. E' stata una partita che gli uomini di Cristian Bucchi hanno gestito nel migliore dei modi lungo tutti i 90 minuti di gioco. La spinta offensiva dell'Empoli ha come prima conseguenza quella di sbloccare il punteggio. Il gol arriva al 10' con la rete firmata da Davide Frattesi . Perugia che ha accusato in maniera abbastanza pensante la rete dello svantaggio. La ricerca del pareggio non ha dato frutti e gli spazi lasciati hanno consentito all'Empoli di trovare la via della rete in altre due circostanze. Il raddoppio arriva grazie a di una rete di Leonardo Mancuso 13'. L'ultima rete della gara, quella che sancisce il 3-0 finale, la mette a segno Leonardo Mancuso che completa così la sua doppietta personale al 86'. Grazie a questo successo la squadra capitanata da Maietta fa un bel balzo in avanti in classifica

Nel corso del match il Perugia non ha creato grandi pericoli alla porta di Alberto Brignoli poco impegnato, autore di solo 3 parate.

Nonostante la netta sconfitta, il Perugia ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (53%), ha effettuato più tiri (18-14), e ha battuto più calci d'angolo (4-1).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (378-328): si sono distinti Gianluca Di Chiara (49) e Filippo Sgarbi (47). Per i padroni di casa, Balkovec è stato il giocatore più preciso con 46 passaggi completati.

Filippo Bandinelli nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Empoli: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Perugia è stato Pietro Iemmello a provarci con maggiore insistenza concludendo 7 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nell'Empoli, il centrocampista Dezi è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 16 totali). Il centrocampista Christian Kouan è stato invece il più efficace nelle fila del Perugia con 13 contrasti vinti (22 effettuati in totale).


Empoli (4-3-1-2 ): A.Brignoli, J.Balkovec, D.Maietta (Cap.), S.Romagnoli, F.Veseli, L.Stulac, F.Bandinelli, J.Dezi, D.Frattesi, L.Mancuso, A.La Gumina. All: Cristian Bucchi
A disposizione: T.Fantacci, D.Merola, F.Perucchini, I.Provedel, K.Piscopo, K.Laribi, N.Bajrami, S.Ricci, F.Donati, S.Moreo, R.Pirrello, D.Nikolaou.
Cambi: N.Bajrami <-> D.Frattesi (56'), D.Nikolaou <-> F.Bandinelli (76'), S.Moreo <-> A.La Gumina (76')

Perugia (4-3-2-1 ): G.Vicario, P.Mazzocchi, G.Di Chiara, F.Sgarbi, N.Gyömbér, C.Buonaiuto, V.Dragomir, D.Falcinelli (Cap.), C.Kouan, A.Balic, P.Iemmello. All: Massimo Oddo
A disposizione: A.Fulignati, A.Rosi, H.Nicolussi Caviglia, C.Capone, M.Rodin, P.Fernandes, M.Carraro, M.Nzita, N.Falasco, M.Albertoni, M.Falzerano, F.Melchiorri.
Cambi: P.Fernandes <-> C.Buonaiuto (54'), H.Nicolussi Caviglia <-> A.Balic (56'), C.Capone <-> V.Dragomir (72')

Reti: 10' Frattesi, 13' Mancuso, 86' Mancuso.
Ammonizioni: G.Di Chiara, N.Gyömbér

Stadio: Carlo Castellani
Arbitro: Francesco Fourneau

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti