Virtus Entella-Spezia 0-0

Serie B
default

La sfida tra Virtus Entella e Spezia, match valevole per la diciottesima giornata della Serie B, finisce senza reti. I padroni di casa hanno cercato con maggiore continuità la via del gol senza però riuscire a capitalizzare. Spezia che ha avuto la possibilità di sbloccare il punteggio ma l’occasione avuta da Bartolomei non si è concretizzata

Virtus Entella e Spezia si sono spartite un punto ed entrambe hanno fatto un piccolo passo in avanti in classifica. E' stata una gara che ha visto un sostanziale equilibrio a livello di predominio territoriale. Il Virtus Entella, a livello di sistema di gioco, ha optato per un 4-3-1-2 che non ha portato in dote una vittoria, nemmeno con i cambi a gara in corso. Lo Spezia ha risposto disponendosi con un 4-3-3 ma anche in questo caso, aggiustamenti e correzioni tattiche non hanno cambiato in positivo l'esito della sfida. Guardando al film della gara, possiamo dire che è stata la squadra di Italiano ad avere qualche occasione in più. Federico Ricci e compagni si sono presentati 7 volte dalle parti di Contini che ha contribuito a mantenere sempre in partita la propria squadra.

Clean sheet per entrambi i portieri: 3 parate per Simone Scuffet (Spezia), mentre Nikita Contini (Virtus Entella) è stato impegnato in 1 intervento. Lo Spezia ha portato a casa un risultato positivo, chiudendo però la partita in 10 uomini per via dell'espulsione di Martin Erlic per rosso diretto al 60°.

Nonostante il pareggio a reti inviolate, lo Spezia ha avuto più opportunità per cambiare il risultato. Infatti, ha avuto 2 grandi occasioni, inlcuse le 1 di Paolo Bartolomei.

Nei padroni di casa da segnalare le prestazioni per numero di passaggi completati di Marco Chiosa (59) e Michele Pellizzer (58). Per gli ospiti, Salvador Ferrer è stato il giocatore più preciso con 52 passaggi riusciti.

Nel Virtus Entella, il centrocampista Mirko Eramo è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 18 totali). L'attaccante Federico Ricci è stato invece il più efficace nelle fila dello Spezia con 11 contrasti vinti (17 effettuati in totale).


Virtus Entella (4-3-1-2 ): N.Contini, M.Chiosa, M.Coppolaro, C.Crialese, M.Pellizzer, A.Schenetti, M.Eramo (Cap.), A.Settembrini, A.Paolucci, Manuel De Luca, M.Mancosu. All: Roberto Boscaglia
A disposizione: C.Morra, K.Adorjan, F.Bonini, F.Poli, M.Currarino, M.Sala, D.Borra, F.Ardizzone, S.Caturano, L.Sernicola, I.De Santis, M.Toscano.
Cambi: C.Morra <-> M.Mancosu (69'), M.Currarino <-> A.Settembrini (77'), S.Caturano <-> M.De Luca (82')

Spezia (4-3-3 ): S.Scuffet, E.Capradossi, S.Ferrer, J.Ramos, M.Erlic, T.Reinhart, P.Bartolomei (Cap.), L.Mora, Federico Ricci, D.Burgzorg, S.Gudjohnsen. All: Vincenzo Italiano
A disposizione: S.Barone, L.Benedetti, DJ Buffonge, L.Vignali, T.Krapikas, G.Acampora, C.Terzi, G.Mastinu, E.Gyasi, Matteo Ricci.
Cambi: E.Gyasi <-> D.Burgzorg (53'), C.Terzi <-> F.Ricci (64'), L.Vignali <-> S.Gudjohnsen (92')


Ammonizioni: M.Coppolaro, C.Crialese, J.Ramos, P.Bartolomei
Espulsioni: Erlic (60°)

Stadio: Comunale Aldo Gastaldi
Arbitro: Eugenio Abbattista

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche