Pescara-Cittadella 1-2

Serie B
default

Preziosa vittoria esterna per il Cittadelladi Roberto Venturato nella ventiquattresima giornata della Serie B. Contro il Pescara, la rete di Iori al 75' permette an Iori e compagni di tornare a casa con tre punti in più in classifica

spettatori, il Cittadella ottiene un prezioso quanto sofferto successo. Gli uomini di Venturato si sono imposti con il minimo scarto ma, a onor del vero, non si sono mai trovati in svantaggio. Dopo 6 minuti di gioco arriva il primo gol del match grazie al unto siglato da Diaw. Il Pescara, che aveva optato per un 352 dal corretto bilanciamento tattico, deve iniziare a pensare a come poter trovare la via del pareggio senza però rischiare di finire sotto di due reti. Cosa non facilissima visto che, in caso di doppio svantaggio, le cose sarebbero compromesse in maniera quasi definitiva. Il pareggio diventa realtà al 22°. Entrambe le squadre devono quindi ricominciare da zero pensando a come portare a casa il match. Il sigillo sulla vittoria del Cittadella lo mette Iori che regala alla sua squadra il successo finale per 2-1

Il Cittadella è riuscito a portarsi in vantaggio con Davide Diaw al 6°, il Pescara ha risposto al 22° con la rete di Gabriele Zappa, portando il risultato sull'1-1 alla fine del primo tempo. Il gol nel secondo tempo di Iori (al 75°), ha chiuso i conti e portato i tre punti alla sua squadra.

Oltre alle reti subite, il portiere del Pescara (Vincenzo Fiorillo) è stato impegnato severamente in almeno altre 5 occasioni.

Assieme al risultato finale, il Cittadella ha avuto un maggior possesso palla (51%), e ha effettuato più tiri (12-9). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (6-8).

Iori (Cittadella) è stato il migliore per numero di passaggi completati (48), superando anche Ledian Memushaj, il più preciso nelle fila del Pescara (41). Memushaj è riuscito ad effettuare un numero maggiore di passaggi nella trequarti avversaria (19 contro 16 del suo avversario).

Simone Branca nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Cittadella: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Pescara è stato Mirko Drudi a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, entrambe nello specchio della porta.
Nel Cittadella, l'attaccante Diaw pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8 ma si contano anche 12 duelli persi). Per la stessa statistica, nelle fila del Pescara, si è distinto il difensore Davide Bettella che, con 9 contrasti vinti, ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (58%).


Pescara (3-5-2 ): V.Fiorillo (Cap.), M.Drudi, C.Del Grosso, D.Bettella, F.Melegoni, L.Crecco, L.Memushaj, L.Palmiero, G.Zappa, M.Bocic, C.Galano. All: Nicola Legrottaglie
A disposizione: R.Maniero, L.Clemenza, I.Mane, F.Pavone, E.Elizalde, E.Masciangelo, A.Bruno, A.Marafini, F.Alastra, S.Farelli, G.Borrelli.
Cambi: E.Elizalde <-> C.Del Grosso (41'), L.Clemenza <-> F.Melegoni (77'), R.Maniero <-> L.Crecco (85')

Cittadella (4-3-1-2 ): A.Paleari, D.Frare, R.Perticone, L.Ghiringhelli, A.Rizzo, F.Proia, S.Branca, C.D'Urso, M.Iori (Cap.), D.Diaw, M.Rosafio. All: Roberto Venturato
A disposizione: A.Bussaglia , M.De Marchi, C.Ventola, A.Vita, G.Panico, L.Maniero, D.Adorni, D.Luppi, F.Stanco, A.Benedetti, M.Gargiulo.
Cambi: F.Stanco <-> M.Rosafio (68'), D.Adorni <-> L.Ghiringhelli (71'), D.Luppi <-> C.D'Urso (85')

Reti: 6' Diaw (Cittadella), 22' Zappa (Pescara), 75' (R) Iori (Cittadella).
Ammonizioni: R.Perticone, C.D'Urso, A.Rizzo, M.Bocic, F.Melegoni

Stadio: Adriatico
Arbitro: Lorenzo Illuzzi

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche