Brescia-Reggiana 3-1

Serie B
default

Vittoria casalinga per il Brescia che batte il Reggiana, nella match della tredicesima giornata della Serie B. Le reti di Torregrossa, Jagiello e Ragusa permettono ai padroni di casa di imporsi per 3-1

Non è stata una vittoria semplice per il Brescia di Davide Dionigi che ha conquistato i tre punti, risolvendo la pratica solo nell'ultima parte di gara. Il Reggiana ha fatto quel che ha potuto, ricucendo il primo strappo ma non riuscendo a fare altrettanto dopo il nuovo allungo del Brescia. Chi ha potuto godersi tutta la gara in diretta avrà sicuramente apprezzato la continua ricerca di azioni potenzialmente periolose da parte di entrambe le squadre che hanno alternato fasi prettamente difesnive ad altre decisamente intensive sotto il profilo offensivo. Il match vive il suo primo punto di svolta al 8° minuto con la rete che porta avanti la squadra di Davide Dionigi. La reazione dal si materializza grazie alla conclusione di Radrezza sulla quale nulla può Jesse Joronen. Le due squadre non sembrano intenzionate ad accontentarsi del pareggio e alla fine risolve tutto il gol di Antonino Ragusa .

Dopo l'iniziale vantaggio del Brescia con Ernesto Torregrossa al 8°, il Reggiana è riuscito a pareggiare con Igor Radrezza al 32°. Il gol di Filip Jagiello al 47° per il Brescia ha chiuso il primo tempo sul risultato di 2-1. Il Brescia ha chiuso la partita nel secondo tempo con il gol di Antonino Ragusa al 81° minuto.



Nonostante la sconfitta, il Reggiana ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (58%), ha effettuato più tiri (18-9), e ha battuto più calci d'angolo (2-0).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (427-277): si sono distinti Paolo Rozzio (70), Radrezza (69) e Costa (52). Per i padroni di casa, Ales Mateju è stato il giocatore più preciso con 36 passaggi riusciti.

Ernesto Torregrossa è stato il giocatore che ha tirato di più per il Brescia: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Reggiana è stato Ivan Varone a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Brescia, l'attaccante Torregrossa pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9 ma si contano anche 13 duelli persi). Il difensore Andrea Costa è stato invece il più efficace nelle fila del Reggiana con 6 contrasti vinti (11 effettuati in totale).



Brescia: J.Joronen, A.Mateju, A.Papetti, M.Mangraviti, D.Bisoli (Cap.), D.Dessena, S.Sabelli, B.Martella, F.Jagiello, E.Torregrossa, N.Spalek. All: Davide Dionigi
A disposizione: J.Labojko, B.Bjarnason, L.Andrenacci, M.Kotnik, N.Verzeni, F.Aye, A.Ragusa, J.Zmrhal, A.Ghezzi.
Cambi: B.Bjarnason <-> F.Jagiello (56'), A.Ragusa <-> D.Bisoli (63'), J.Labojko <-> N.Spalek (63'), F.Aye <-> E.Torregrossa (83')

Reggiana: M.Cerofolini, A.Costa, A.Ajeti, P.Rozzio (Cap.), F.Rossi, S.Muratore, L.Libutti, N.Kirwan, I.Radrezza, L.Zamparo, S.Mazzocchi. All: Massimiliano Alvini
A disposizione: I.Varone, N.Cambiaghi, S.Pezzella, L.Germoni, B.Gyamfi, D.Voltan, R.Martinelli, G.Venturi, M.Marchi, M.Voltolini, R.Gatti, G.Zampano.
Cambi: I.Varone <-> F.Rossi (27'), N.Cambiaghi <-> N.Kirwan (67'), M.Marchi <-> L.Zamparo (67'), S.Pezzella <-> S.Muratore (82')

Reti: 8' Torregrossa (Brescia), 32' Radrezza (Reggiana), 47' Jagiello (Brescia), 81' Ragusa (Brescia).
Ammonizioni: D.Dessena, A.Papetti, S.Sabelli, F.Jagiello, A.Mateju, L.Zamparo, A.Costa, S.Muratore

Stadio: Mario Rigamonti
Arbitro: Giacomo Camplone

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche