Lecce-Reggina 2-2

Serie B
default

Pareggio ricco di reti tra Lecce e Reggina. Lo spettacolo non è mancato nel match della trentrasettesima giornata della Serie B. La prima rete arriva al minuto 7 con Edera. Il 2-2 finale si concretizza grazie an un gol segnato da Montalto al minuto 27

Alla fine tutti contenti o quasi, a seconda ovviamente dei punti di vista. La sfida che vedeva opposte Lecce e Reggina è stata caratterizzata da un primo tempo nel quale, di fatto, si è deciso tutto e da una ripresa che non è stata all'altezza dei primi 45 minuti di gioco. La rete di Adriano Montalto al 27' su assist di Mancosu ha permesso al Reggina di andare al riposo dopo aver acciuffato il pareggio e, in ultima analisi, di ottenere un punto in più in classifica. Questo perché il 2-2 arrivato alla fine della prima frazione di gioco, non ha visto (incredibilmente) altri gol nella ripresa. Magari qualcuno sperava in un match da record ma se anche il secondo tempo è stato meno spettacolare del primo, quasi nessuno si può lamentare dello spettacolo che padroni di casa e ospiti ci hanno regalato.

Partita decisa nel primo tempo: dopo il vantaggio di Simone Edera () al 7°, il Lecce ha pareggiato al 14° grazie alla rete di Mariusz Stepinski. Il secondo gol di Stepinski (al minuto 16) ha completato la rimonta portando il Lecce in vantaggio per 2-1. Montalto ha firmato il 2-2 al 27°, risultato che non è cambiato nel corso del secondo tempo.



Nonostante il risultato finale di parità, il Lecce ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%), ha effettuato più tiri (19-15). Il Reggina,invece, ha battuto più calci d'angolo (6-5).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (357-252): si sono distinti Fabio Lucioni (70), Biagio Meccariello (49) e Morten Hjulmand (45). Per gli ospiti, Enrico Del Prato è stato il giocatore più preciso con 34 passaggi riusciti.

Massimo Coda nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Lecce: 9 volte di cui 5 nello specchio della porta. Per il Reggina è stato Daniele Liotti a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Lecce, il centrocampista Mancosu pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9, ma con un numero uguale di duelli persi). Per la stessa statistica, nelle fila del Reggina, si è distinto Orji Okwonkwo con 8 contrasti vinti.



Lecce: Gabriel, L.Zhuta, C.Maggio, B.Meccariello, F.Lucioni, Z.Majer, M.Hjulmand, J.Björkengren, M.Mancosu (Cap.), M.Coda, M.Stepinski. All: Eugenio Corini
A disposizione: M.Vigorito, G.Yalcin, F.Pisacane, A.Gallo, B.Nikolov, L.Paganini, K.Dermaku, Pablo Rodriguez, L.Henderson, M.Bleve, P.Tachtsidis, M.Listkowski.
Cambi: A.Gallo <-> L.Zhuta (45'), L.Henderson <-> Z.Majer (70'), P.Rodriguez Delgado <-> M.Stepinski (70'), B.Nikolov <-> J.Björkengren (76')

Reggina: Nícolas, D.Liotti, D.Stavropoulos, E.Del Prato, G.Loiacono (Cap.), L.Crisetig, M.Crimi, S.Edera, N.Bellomo, R.Rivas, A.Montalto. All: Marco Baroni
A disposizione: O.Okwonkwo, J.Ménez, G.Denis, A.Plizzari, T.Cionek, E.Petrelli, C.Dalle Mura, E.Guarna, L.Chierico, I.Lakicevic, N.Bianchi.
Cambi: O.Okwonkwo <-> S.Edera (14'), N.Bianchi <-> R.Rivas (35'), G.Denis <-> A.Montalto (58'), I.Lakicevic <-> L.Crisetig (59')

Reti: 7' Edera (Reggina), 14' Stepinski (Lecce), 16' Stepinski (Lecce), 27' Montalto (Reggina).
Ammonizioni: M.Crimi, G.Loiacono, D.Stavropoulos

Stadio: Via Del Mare
Arbitro: Marco Guida

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche