Reggiana-SPAL 1-2

Serie B
default

Importante successo lontano da casa per la SPAL che batte il Reggiana nel match della trentrasettesima giornata della Serie B. La rete di Strefezza al 68' permette alla squadra guidata da Massimo Rastelli di vincere per 2-1, dopo il momentaneo pareggio dei padroni di casa

La SPAL riesce a portare a casa tre punti pur soffrendo non poco. Gli uomini di Rastelli si sono imposti con il minimo scarto ma, a onor del vero, c'è da dire che non si sono mai trovati a dover inseguire nel punteggio. Dopo 35 minuti di gioco arriva il primo gol del match grazie al unto siglato da Salvatore Esposito. Il Reggiana, che aveva optato per uno schieramento dal corretto bilanciamento tattico, deve iniziare a pensare a come poter trovare la via del pareggio senza però rischiare di finire sotto di due reti. Cosa non facilissima visto che, in caso di doppio svantaggio, le cose sarebbero compromesse in maniera quasi definitiva. Il pareggio diventa realtà al 64'. Entrambe le squadre però vogliono fare bottino pieno e non si accontano di un punto a testa. Il sigillo sulla vittoria della SPAL lo mette Strefezza che regala alla sua squadra il successo finale per 2-1

Grazie alla rete di Salvatore Esposito al 35° la SPAL ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0. Il Reggiana ha risposto nel secondo tempo con Ivan Varone al 64° pareggiando l'incontro, il gol finale di Strefezza al 68° ha chiuso il risultato e portato i tre punti ai suoi.



Nonostante la sconfitta, il Reggiana ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%), ha effettuato più tiri (13-8), e ha battuto più calci d'angolo (5-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (362-250): si sono distinti Fausto Rossi (69) e Marcos Espeche (63). Per gli ospiti, Luca Ranieri è stato il giocatore più preciso con 45 passaggi completati.

Salvatore Esposito è stato il giocatore che ha tirato di più per la SPAL: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Reggiana è stato Ivan Varone a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nella SPAL, il centrocampista Lorenzo Dickmann pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7 ma si contano anche 9 duelli persi). L'attaccante Igor Radrezza è stato invece il più efficace nelle fila del Reggiana con 7 contrasti vinti a dispetto dei 14 effettuati in totale.



Reggiana: G.Venturi, P.Rozzio (Cap.), R.Martinelli, M.Espeche, F.Rossi, I.Varone, L.Libutti, G.Lunetta, L.Del Pinto, L.Zamparo, I.Radrezza. All: Massimiliano Alvini
A disposizione: N.Cambiaghi, N.Kirwan, S.Pezzella, S.Muratore, B.Gyamfi, M.Ardemagni, Eloge Yao, A.Ajeti, G.Zampano, K.Laribi, M.Cerofolini, L.Siligardi.
Cambi: N.Kirwan <-> G.Lunetta (23'), N.Cambiaghi <-> L.Del Pinto (45'), M.Ardemagni <-> L.Zamparo (69'), K.Laribi <-> L.Libutti (69')

SPAL: D.Thiam, L.Ranieri, L.Sernicola, M.Okoli, J.Segre, M.Sala, A.Murgia, Salvatore Esposito, L.Dickmann, A.Paloschi (Cap.), Raúl Asencio. All: Massimo Rastelli
A disposizione: D.Seck , M.Gomis, M.Tumminello, G.Strefezza, N.Tomovic, L.Moro, R.Spaltro, E.Berisha, S.Missiroli, F.Vicari, F.Viviani, F.Di Francesco.
Cambi: G.Strefezza <-> A.Paloschi (45'), L.Mora <-> A.Murgia (45'), N.Tomovic <-> L.Sernicola (66'), S.Floccari <-> R.Asencio Moraes (76')

Reti: 35' Salvatore Esposito (SPAL), 64' Varone (Reggiana), 68' Strefezza (SPAL).
Ammonizioni: L.Sernicola, S.Floccari, L.Del Pinto, L.Zamparo, P.Rozzio, R.Martinelli

Stadio: MAPEI Stadium - Città del Tricolore
Arbitro: Daniele Chiffi

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche