Trapani, Bastoni: "Felice di essere qui, pronti a far bene"

Serie C - Lega Pro
03_trapani_getty

Il centrocampista ha rilasciato un'intervista al sito ufficiale della sua nuova squadra: "Posso occupare ogni ruolo del centrocampo ma preferisco quello di mezzala. Aspetti burocratici hanno rallentato la trattativa ma ora sono qui"

Ieri Evacuo, oggi è il turno di Simone Bastoni di presentarsi ai tifosi del Trapani, attraverso i canali di comunicazione della squadra siciliana. Il centrocampista è arrivato al termine della sessione estiva di calciomercato in prestito dallo Spezia, che ne detiene il cartellino. “Sono contento di essere venuto qui, è una piazza molto importante e c'è un grande gruppo, vogliamo far bene quest'anno” sono state le sue prime parole. Poi lo stesso giocatore è tornato su alcune difficoltà che hanno ostacolato una veloce chiusura dell’operazione: “La trattativa era nata da tempo, alcuni elementi burocratici mi hanno impedito di venire subito ma appena si è sbloccato il trasferimento sono venuto qui. Ho parlato col mio procuratore che mi ha descritto bene dell'allenatore e della squadra”.

Bastoni: “Tifosi, vi aspetto allo stadio”

L’entusiasmo non manca, a Bastoni, che sa di essere arrivato in una piazza ambiziosa e calorosa, che spera quanto prima di ritrovare la Serie B, lasciata con troppi rimpianti. “Io sono un centrocampista a cui piace giocare mezzala sinistra, ma posso essere schierato in qualsiasi posizione senza alcun problema. L'obiettivo è che la squadra faccia bene, poi i traguardi personali vengono dopo. Saluto tutti i tifosi del Trapani Calcio, vi aspetto numerosi allo stadio” ha concluso il calciatore.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche