Siena, Mignani: "Vogliamo la semifinale a tutti i costi"

Serie C

L'allenatore bianconero ha parlato così in vista dei quarti di finale playoff per salire in Serie B. Il Siena se la vedrà con la Reggiana: "Vogliamo regalare questa gioia ai nostri tifosi, daremo tutto e anche di più"

E' arrivato il momento della verità. I playoff di Serie C per tentare il grande assalto alla B. Fase finale, nazionale, dopo una scrematura iniziale si è arrivati quasi al fotofinish. E il Siena di Mignani lo sa bene, dopo un secondo posto nel girone vuole il gran ritorno in B: "Vogliamo la semifinale a tutti i costi". Quarti contro la Reggiana intanto, squadra imprevedibile che si è qualificata con merito ed impegno. Un avversario ostico per il Siena. Ma Mignani ci crede, la piazza fa lo stesso e sogna. Ora sì, non si può più sbagliare. 

"Faremo di tutto per arrivare in semifinale"

Mignani ha lodato i suoi ragazzi per la grande stagione fatta fin qui, ma serve l'ultimo sforzo per arrivare in semifinale. Obiettivo Adriatico, quindi. Lo stadio di Pescara dove il 16 giugno si giocherà la finale playoff. Siena bramoso di vittorie e di successi, come raccontato da mister Mignani sul sito ufficiale della società: "Siamo entrati nei quarti di finale, la cosa più importante è la consapevolezza nei propri mezzi e delle proprie qualità: siamo arrivati secondi in campionato grazie al nostro lavoro. Tutte le squadre che sono arrivate a questa fase sono forti, non è possibile trovare una squadra non all’altezza della situazione. Vogliamo la semifinale, faremo di tutto per arrivare in fondo e far felici i tifosi". 

"Reggiana? Ho tanto rispetto"

Capitolo Reggiana, Mignani non vuole abbassare la guardia: "La affrontiamo con tanto rispetto, ma al tempo stesso con tantissima voglia di metterla sotto per provare a proseguire nel nostro cammino, che ovviamente, dopo tre settimane senza giocare, è pieno di insidie. In questo periodo pero’ abbiamo lavorato con coscienza e abbiamo recuperato energie". 

I più letti