Livorno a rischio fallimento, manca la fideiussione

Serie C - Lega Pro
LIVORNO, ITALY - OCTOBER 26: General view during the Serie B match between AS Livorno and Pisa SC at Stadio Armando Picchi on October 26, 2019 in Livorno, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Dopo il passaggio di proprietà mancano i versamenti di parte della fideiussione e di alcuni finanziamenti dei soci, senza i quali la storica società toscana potrebbe essere costretta a sparire

Il Livorno è a un passo dal fallimento. La società amaranto, infatti, non avrebbe versato parte della fideiussione necessaria per salvare la squadra. A mancare dovrebbe essere la quota promessa da Cerea Banca, oltre ai finanziamenti deliberati da parte dei soci che però non sono stati versati. Soltanto l'attuale presidente Raffaele Navvarra e l'ex patron Aldo Spinelli hanno rispettato i propri impegni, pagando regolarmente stipendi e F24. Per il Livorno inizia una vera e propria corsa contro il tempo per evitare un clamoroso fallimento ma, qualora non dovesse essere versata l'intera fideiussione, la società amaranto scomparirebbe a stagione in corso. In questo caso, già dalla giornata di mercoledì 14 ottobre, tutti i calciatori verrebbero liberati.  

L'inizio di stagione

leggi anche

Tutti i risultati di Serie C

Eppure il Livorno aveva regolarmente iniziato il campionato, disputando le prime tre giornate del girone A di Serie C. La squadra amaranto aveva esordito lo scorso 27 settembre, pareggiando per 0-0 sul campo dell'Albinoleffe. Successivamente, il 3 ottobre, il Livorno ha disputato la sua prima gara stagionale allo stadio Armando Picchi: 2-2 contro il Lecco, con il pareggio ospite in pieno recupero. Il 7 ottobre, infine, la terza partita: sconfitta per 2-0 a Piacenza. Il campionato del Livorno potrebbe concludersi alla terza giornata e con 2 punti in classifica, con un clamoroso fallimento. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche