Milan Under 23 in Serie C in caso di esclusione dell'Ancona

serie c

Dopo Juventus e Atalanta il Milan potrebbe diventare il terzo club italiano ad avere una seconda squadra in Serie C. Attese le decisioni della Covisoc per le iscrizioni, soprattutto in ottica Ancona. RedBird avrebbe predisposto un piano da 12 milioni di euro per il progetto, riporta 'Calcio e Finanza'

ISCRIVITI AL CANALE WHASTAPP DI SKY SPORT

Il Milan potrebbe diventare il terzo club italiano ad avere una seconda squadra in Serie C. Dopo il primo caso della Juventus Next Gen e l'arrivo dell'Atalanta, anche i rossoneri sono pronti a fare un ulteriore passo per sviluppare il settore giovanile. Secondo le stime di Calcio e Finanza, RedBird avrebbe predisposto un piano da 12 milioni di euro per il progetto. Si attende, a questo punto, la Covisoc e i suoi verdetti sull'iscrizione al campionato delle varie squadre, con la situazione più incerta che resta quella dell'Ancona.

L'U23 rossonera

Ad allenare la squadra in Serie C ci sarebbe Daniele Bonera, già collaboratore tecnico di Pioli e in panchina nell'amichevole post campionato del Milan contro la Roma.