Calciomercato, Cerci: sprint Hellas Verona. Andreolli verso Cagliari

CalcioMercato

L'esterno, scaduto il contratto con l'Atletico Madrid, conteso dai gialloblu e dal Torino. Il difensore dell'Inter deciso a spostarsi a Cagliari, mentre il Bologna è pronto a ufficializzare Falletti e Avenatti dalla Ternana. Sneijder verso la risoluzione col Galatasaray: la Samp spera ancora

Calciomercato L'Originale, dal lunedì al venerdì alle 23 su Sky Sport 3

Alessio Cerci accende il mercato di Serie A. Scaduto il contratto con l’Atletico Madrid (appena 7 le presenze in Liga nella sua esperienza spagnola, ndr), l’esterno 29enne sembra pronto ora a tornare in Italia. Due, per ora, le squadra che stanno gareggiando per convincerlo: Torino e Hellas Verona. Il ritorno in granata è una suggestione che sta prendendo sempre più corpo, idea concreta da sviluppare nelle prossime ore. Ieri la società ne ha parlato con il suo agente e Mihajlovic propenderebbe per il sì, visto anche che già lo ha allenato a Firenze. Ma nelle ultime ore c’è stato un forte inserimento dei gialloblu, che hanno per ora sorpassato il Toro: la volontà sarebbe quella di anticipare i tempi, ma la trattativa anche non è vicina alla sua conclusione. È corsa a due: Cerci verso il ritorno in Serie A.

Andreolli verso il Cagliari. Bologna: ecco Falletti e Avenatti

L’Hellas Verona attivissimo nelle ultime ore: non solo i contatti per Cerci, perchè è stata infatti anche chiusa la trattativa per Verde (nell’ultima stagione ad Avellino) della Roma: nella giornata di oggi l’esterno classe 1996 effettuerà la visite mediche con i gialloblu, arriverà in prestito con riscatto. Prima, però, il rinnovo fino al 2020 con la Roma. Pronto a cambiare maglia anche Andreolli, uno dei giocatori in uscita dall’Inter: per l’ex Siviglia si sono intensificati i contatti con il Cagliari e il giocatore è sempre più convinto di accettare la destinazione. Restando in tema difensori: il Torino ha ufficialmente cominciato la trattativa con il Sassuolo per portare in granata Acerbi, nonostante le pretese economiche dei neroverdi siano alte. Scatenato anche il Bologna, che ufficializzerà a breve due nuovi acquisti: presi dalla Ternana Falletti e Avenatti, che svolgeranno le visite mediche nelle prossime ore.

L’Olympiacos su Djordjevic. Sneijder verso la risoluzione: sarà Samp?

Anche la Lazio lavora a qualche uscita, prima di affondare il colpo sul mercato (Marusic è stato il primo acquisto ufficiale). Djordjevic, ormai fuori dal progetto biancoceleste, è corteggiato dall’Olympiacos: il club greco è in continuo contatto, nelle prossime ore un possibile nuovo avvicinamento tra le parti. Avvicinamento che ci potrebbe essere tra Sampdoria e Wesley Sneijder, dopo che la trattativa dei blucerchiati per Ilicic è clamorosamente saltata. L’olandese ex Inter dovrebbe firmare a breve la risoluzione del contratto con il Galatasaray, poi deciderà del suo futuro. Due le ipotesi: tornare in Italia o scegliere una soluzione estera. La Samp intanto è ai dettagli per portare a Genova Kownacki del Lech Poznan (4.5 milioni più 2 di bonus), mentre si attende la risposta definita all’offerta per Merè, classe 1997 dello Sporting Gijon. Ceduto Budimir a titolo definitivo al Crotone, è stata recapitata anche la prima offerta al Gremio per Luan, attaccante classe 1993. Il prezzo fissato dal club brasiliano per il cartellino del giocatore è però molto alto.

I più letti