Calciomercato Inter, Borja Valero nerazzurro: è ufficiale

Calciomercato
Borja Valero durante le visite mediche (@Inter)

Lo spagnolo ha concluso l'iter dei controlli medici: prima il passaggio all'Humanitas di Milano, poi l'idoneità al CONI. Il contratto lo legherà per 3 anni ai nerazzurri: alla Fiorentina 5.5 milioni di euro più 1.5 milioni di bonus. L'annuncio sul sito della Fiorentina: "Grazie per gli splendidi cinque anni vissuti insieme"

Calciomercato L'Originale, dal lunedì al venerdì alle 23 su Sky Sport 3

Borja Valero è un nuovo giocatore dell’Inter. Dopo un tira-e-molla durato diverse settimane tra i nerazzurri e la Fiorentina, l’affare per portare lo spagnolo a Milano si è finalmente sbloccato. Proprio nelle prime ore della mattinata di oggi, l'ex centrocampista viola - arrivato in città nella serata di domenica in compagnia della moglie, Rocio Rodriguez - si è sottoposto alla prima parte delle visite mediche con il club presso il centro Humanitas, dove è arrivato verso le 8.30. Controlli che si protratti per un'ora: all'incirca alle 9.30 il giocatore è nuovamente uscito in auto, pronto a completare l'iter per l'idoneità presso il CONI di Milano. Arrivato alle 10.30, è uscito - terminati i test - verso le 11.30. Nel pomeriggio è arrivata la formalizzazione del suo passaggio in nerazzurro: ha firmato il nuovo contratto di tre anni. Alla Fiorentina 5.5 milioni di euro più 1.5 milioni bonus legati agli obiettivi del giocatore. Adempiuto a tutte le formalità, il giocatore sarà subito in ritiro con Luciano Spalletti a Brunico.

Spalletti: "Borja piacerà a tutti"

Dal ritiro di Brunico, Luciano Spalletti ha parlato nella giornata di domenica proprio del neo-acquisto nerazzurro Borja Valero: “Borja è uno di quei giocatori che ha il suo marchio e lo timbra ogni volta che viene in campo", ha dichiarato il tecnico toscano. "La sua costanza in allenamento, nello spogliatoio e in partita ci può far comodo. Ha tecnica, palleggio, sa stare in più parti del campo, piacerà a tutti gli interisti”. Facendo un punto sulla situazione a centrocampo, Spalletti ha poi anche elogiato Nainggolan, suo ex giocatore alla Roma: "È un giocatore forte, e anche un ragazzo molto diverso da come viene spesso dipinto. Mi dilungo su di lui perché ho ricevuto tanto, ma per quel che riguarda il mercato i nostri direttori sanno cosa fare e io mi affido a loro”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport