Calciomercato Inter, Spalletti: "Mercato? Non rincorriamo gli altri"

CalcioMercato

Cena di mercato tra Spalletti, Sabatini e Ausilio. L'allenatore nerazzurro: "Non è mica detto che, dato che gli altri comprano, bisogna fare la corsa per prendere quello che c’è al momento". Sabatini: "Arriveranno sicuramente giocatori nuovi per integrare la rosa". Ausilio: "Perisic? Nessuna trattativa"

Calciomercato L'Originale, da lunedì al venerdì alle 23 su Sky Sport 1 e Sky Supercalcio

Una cena a tre. O forse sarebbe meglio definirlo un vertice di mercato. Ieri sera Luciano Spalletti, Walter Sabatini e Piero Ausilio hanno cenato insieme. E tra una portata e l'altra, avranno sicuramente parlato del mercato nerazzurro. Spalletti appare sereno al termine della cena: "Ci sono delle situazioni che il mercato obbliga a far passare dei giorni, si fanno le cose gradualmente in base a quello che succede nel mercato. Non è mica detto che, dato che gli altri comprano, bisogna fare la corsa per prendere quello che c’è al momento…. Magari si aspetta l’indomani per prendere il colpo migliore. Noi abbiamo già un parco giocatori di qualità, è chiaro che cercheremo anche di migliorare quello che è stato anche il risultato della scorsa stagione, però si fanno le cose sensate avendo anche delle esigenze, i direttori sanno operare benissimo in base a quelle che sono le nostre esigenze. Keita? Chiedete a Sabatini e Ausilio, io faccio l’allenatore, se a me piace un giocatore lo dico a loro e si vede insieme se ci sono le possibilità di portare a termine la trattativa. Rassicurazioni sul mercato? Io lavoro tranquillamente, faremo il possibile".

Sabatini: "Integreremo la rosa"

Anche il volto di Walter Sabatini è piuttosto disteso dopo la cena. Ecco le sue parole sul mercato dell'Inter: "Spalletti non ha chiesto garanzia, lui è un allenatore che pensa ad allenare, non ha bisogno di garanzie, faremo il massimo per accontentarlo. Arriveranno sicuramente giocatori nuovi per integrare la rosa, il mercato dell’Inter non è bloccato. Vecino? È un buon giocatore. Perisic va allo United? No, va in Cina con tutta la squadra. Il mercato del Milan? Gli facciamo i complimenti, ma non è il nostro modello. Spalletti è tranquillo, la rosa dell’Inter sarà integrata con attenzione, non prendiamo il primo giocatore che capita, so quello che stiamo facendo. Lavoro con un gruppo importantissimo, con un allenatore straordinario".

Ausilio: "Perisic? Nessuna trattativa"

Perisic è una delle pedine più ambite della rosa nerazzurra, ma Ausilio non sembra volerlo cedere: "Incontro con Sabatini e Spalletti? È stata semplicemente una cena tra amici. Perisic vicino allo United? No, è vicino all’Inter, non c’è nessuna trattativa al momento per Perisic. Un ritorno di Jovetic al Siviglia? Al momento non c’è nessuna possibilità, è un giocatore dell’Inter".

I più letti