Calciomercato Inter, ufficiale Vecino. Quattro anni di contratto

Calciomercato

Dopo aver effettuato le visite mediche il centrocampista uruguaiano ex Fiorentina è diventato ufficialmente un nuovo giocatore nerazzurro. Firma un contratto di quattro anni, al club viola 24 milioni di euro da pagare in due anni

L'Inter ha il suo nuovo centrocampista. E' Matias Vecino, l'ex Fiorentina che questa mattina ha firmato il contratto che lo legherà ai nerazzurri per le prossime 4 stagioni. Luciano Spalletti e la dirigenza lo volevano fortemente e alla fine lo hanno portato ad Appiano pagando al club dei Della Valle l'intera clausola di rescissione di 24 milioni di euro. E' il quarto acquisto della nuova coppia Ausilio-Sabatini, dopo quelli di Padelli dal Torino, Skriniar dalla Sampdoria e Borja Valero dalla stessa Fiorentina.

Il comunicato dell'Inter

"Matias Vecino è un nuovo giocatore dell'Inter: il centrocampista uruguaiano ha firmato con i nerazzurri un contratto fino al 30 giugno 2021.

Nato a Canelones il 24 agosto del 1991, muove i primi passi della sua carriera da professionista nel Central Español, esordendo il 7 marzo 2010 (a 18 anni e 6 mesi) in Primera Division. Dopo 32 presenze e 2 reti, nell'estate del 2011 partecipa con la maglia della Celeste al Mondiale Under 20 e viene acquistato dal Nacional, con cui vince il suo primo titolo diventando campione d'Uruguay il 15 giugno 2012 grazie al gol di una vecchia conoscenza nerazzurra: Alvaro Recoba. 

Benvenuto a Milano, Matias, e in bocca al lupo per la tua avventura in nerazzurro!"

I più letti