Calciomercato Inter, Gabigol al Benfica: 25 milioni per il riscatto

Calciomercato
Gabigol, attaccante dell'Inter (getty)

Il brasiliano è ufficialmente un nuovo giocatore del Benfica. Si trasferisce in prestito con diritto di riscatto fissato a 25 milioni a favore del club lusitano, più una percentuale su una futura rivendita

C'è il Benfica, nel futuro di Gabigol. L'Inter ha trovato l'accordo con i portoghesi su formula e cifre del trasferimento dell'attaccante brasiliano. L'intesa è stata raggiunta per il prestito con diritto di riscatto fissato a 25 milioni di euro più una percentuale sulla futura rivendita. Il giocatore ha lasciato Milano, direzione Lisbona e al suo arrivo ha pubblicato un video di saluto all'Inter. Qualche minuto dopo l'ufficialità sul sito del club nerazzurro. Dunque, potrebbe essere il Benfica il trampolino di (ri)lancio per Gabigol, che all’Inter non è riuscito a lasciare il segno nonostante l’investimento importante fatto dai nerazzurri per assicurarselo, con oltre 30 milioni di euro versati al Santos.

 

Benfica, sorpasso ai cugini dello Sporting

Ad inizio sessione di mercato, la dirigenza nerazzurra ha incontrato gli agenti del giocatore. Al termine del vertice, la decisione: un anno di prestito, per poi rientrare più formato nel contesto europeo. Così, dopo un’iniziale corsa a due tra Sporting Lisbona e Malaga, i portoghesi sembravano favoriti ma l’accordo finale con l’Inter non è stato raggiunto. Quindi, l’inserimento determinante del Benfica.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport