Calciomercato Real Madrid, Neymar vuole giocare con Cristiano Ronaldo

Calciomercato
marca_cr7-ney

Sulla prima pagina di Marca pochi i dubbi per l'asso brasiliano del Psg. Il rapporto con i francesi non è mai decollato, e Neymar vuole tornare in Spagna per giocare fianco a fianco con Cristiano Ronaldo. Ecco tutti i dettagli: dall'ok di CR7, alla trattativa leale che vorrà condurre il Real in estate

MERCATO ESTERO, TUTTE LE NOTIZIE

Da Barcellona a Madrid, passando per Parigi, città degli innamorati dove l’amore vero, però, non è mai scoppiato. Trenta partite, ventotto gol e diciannove assist. Un campionato e una coppa nazionale messi in bacheca, oltre però alla grande delusione, col saluto prematuro al vero obiettivo della stagione: la Champions. Il mattatore negli ottavi, del faccia a faccia diretto, fu proprio lui, Cristiano Ronaldo: due gol all’andata e uno al ritorno. Neymar da quella sfida ne è rimasto affascinato, così come però accade già facilmente vedendo il portoghese, e una squadra come il Real, in qualsiasi altra partita. Dalla Spagna la bomba di mercato è allora stata lanciata: “Neymar vuole giocare con CR7”, come titola la prima pagina di Marca. E la prossima estate di trattative potrebbe essere ancora una volta più bollente della precedente.

L’ok di Ronaldo

Il divorzio tra l’asso brasiliano - pagato oltre 200 milioni di euro, come recitava la sua clausola nel contratto col Barcellona - sembra imminente. E se Neymar, come scrivono in Spagna, era inizialmente un obiettivo per il Real a lungo termine (stagione 2019-20), gli ultimi sviluppi, e gli screzi durati un’intera stagione coi francesi, sembrano aprire già ad un possibile colpo nell’estate Mondiale. Lui, Neymar, per Russia 2018 sta provando il recupero, dopo aver saltato l’ultima parte di stagione (compreso il ritorno in Francia degli ottavi proprio contro il Real), per il ko al quinto metatarso del piede. Della Coppa del Mondo, in caso di rientro, il brasiliano sarà una delle stelle, esattamente come CR7. Anche di questo si stanno interrogando dalle parti del Bernabeu: compatibilità tra due superstar come loro? Alta, giurano sempre da Marca, perché Ronaldo sarebbe ben conscio che un eventuale colpo Neymar andrebbe inevitabilmente a rinforzare la squadra, e in più il ruolo di leader assoluto a Madrid del numero 7 resterebbe inalterato. E allora via alle danze, con un Real che, certamente, vorrà provare l’assalto a Neymar sempre e comunque nel pieno e massimo rispetto del Psg, senza colpi sleali e senza ingaggiare una battaglia di mercato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche