Neymar torna e segna, Modric lo chiama al Real Madrid: "Ti aspettiamo"

Calciomercato

Dopo il gol segnato in amichevole contro la Croazia, il centrocampista del Real ha regalato la sua maglia all'attaccante del Paris Saint Germain invitandolo a trasferirsi a Madrid e nel post partita si sbilancia: "Vediamo cosa succede"

NEYMAR TORNA CON UN GOL: BRASILE-CROAZIA 2-0

L'ACCUSA DI EMERY: "NEYMAR COMANDAVA AL PSG"

Una maglia e un messaggio: "Ti aspettiamo". Neymar è tornato e lo ha fatto segnando un grande gol nell'amichevole contro la Croazia. Neanche il tempo di rientrare negli spogliatoi e dopo un gol del genere sono subito tornate a farsi insistenti le voci di un suo possibile addio al Paris Saint Germain. Il Real Madrid lo sta corteggiando da diverso tempo e non ha mai nascosto l’interesse verso il brasiliano. Un interesse che è stato ribadito da Luka Modric, il centrocampista del Real ha regalato all'attaccante la sua maglia al termine della gara e, consegnandogliela, gli ha lanciato un messaggio inequivocabile: "Ti aspettiamo". Il video ha fatto immediatamente il giro della rete, soprattutto in Spagna dove già da tempo si vocifera di un possibile approdo dell’ex Barcellona a Madrid. Nel post gara, l'ex Tottenham ha riservato parole di stima nei confronti del brasiliano: "È bello vederlo di nuovo in campo, è uno dei migliori giocatori del mondo - ha detto Modric - Penso che nel primo tempo abbiamo giocato alla pari a contro il Brasile, stavamo bene, ma sono migliorati nella seconda metà, con il ingresso di Neymar, che ha fatto la differenza. Lui al Real? Vediamo cosa succede".

"Contento di esser tornato"

Neymar però per il momento non parla di mercato e nel post partita parla solo del suo recupero dopo l’infortunio con il Marsiglia dello scorso febbraio e del Mondiale che si appresta a disputare con la maglia della Seleçao: “Non sono ancora al 100% - ha detto il giocatore - sto recuperando ancora ma sono contento di esser tornato a vestire la maglia del Brasile”. Chissà se a fine Mondiale dirà lo stesso tornando a vestire la maglia del Paris Saint Germain: stando a quanto riportano i media spagnoli l’incontro con il nuovo allenatore Tuchel non avrebbe convinto del tutto Neymar che sarebbe intenzionato a tornare in Spagna, al Real Madrid. E con gol come quello alla Croazia non sarà difficile convincere Florentino Pérez a presentare un’offerta al Psg.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche