Calciomercato Inter, Lampard su Giroud: "Se va bene a tutti, valuteremo il suo addio"

Calciomercato

Lampard sul futuro di Giroud: "Se è giusto per tutti, valuteremo il suo addio. Il suo agente ha parlato con il club, ma fino a quando non decidiamo che la cosa è giusta ovviamente nulla sarà definito"

È Olivier Giroud il grande obiettivo per l'attacco dell'Inter. I nerazzurri hanno già l'intesa con l'attaccante, ora si attende di trovare l'accordo con il Chelsea. E lo stesso Frank Lampard, in conferenza stampa, ha confermato la possibilità che l'attaccante francese possa lasciare i Blues: "L'ho già detto dopo l'ultima partita. Se va bene a tutti, e prima di tutto deve andare bene al club in quanto il calciatore è sotto contratto, valuteremo il suo addio. È stato un grande professionista, ma dobbiamo ancora prendere la decisione giusta per la squadra, non è stato fatto nulla. Tutti ne parlano, quindi non ho intenzione di girarci intorno. Il suo agente ha parlato con il club, ma fino a quando non decidiamo che la cosa è giusta ovviamente nulla sarà definito", le parole dell'allenatore del Chelsea.

La trattativa

L'Inter ha già avuto un colloquio con l'entourage di Olivier Giroud, trovando una base d'intesa sull'ingaggio dell'attaccante francese. Pronto un contratto di 2 anni e mezzo, che quindi prevede il trasferimento del centravanti in nerazzurro già in questa sessione di mercato e non a giugno, quando si libererà a zero per la scadenza del rapporto con il Chelsea. Ora l'Inter dovrà trattare proprio con i Blues, che partono da una richiesta di 8/10 milioni, superiore all'indennizzo di 4/5 milioni che vorrebbe invece versare la società nerazzurra.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.