Napoli, De Laurentiis congeda Gattuso su Twitter

Calciomercato

Il presidente del Napoli ha ufficializzato la separazione con l'allenatore attraverso un post su Twitter: "Felice di aver trascorso quasi due stagioni con te. Ti auguro successi ovunque tu vada"

TUTTI I VERDETTI DELLA SERIE A

Il Napoli si ferma a un passo dal traguardo, pareggia 1-1 al Maradona contro il Verona e non riesce a centrare la qualificazione alla prossima Champions League. Ma è già tempo di guardare avanti, a cominciare dall'allenatore che si siederà l'anno prossimo sulla panchina azzurra e che non sarà Gennaro Gattuso. A confermarlo in maniera ufficiale è stato nella serata di domenica il presidente Aurelio De Laurentiis, che attraverso il proprio profilo Twitter ha ringraziato e salutato l'allenatore: "Caro Rino, sono felice di aver trascorso quasi due stagioni con te. Ringraziandoti per il lavoro svolto, ti auguro successi ovunque tu vada. Un abbraccio anche a tua moglie a i tuoi figli. Aurelio De Laurentiis".

Chi al posto di Gattuso

Nelle scorse settimane, il Napoli aveva fatto pervenire un'importante offerta (anche sotto il profilo economico) a Massimiliano Allegri, prescelto dal Real in caso di divorzio da Zidane. L'ex allenatore della Juventus aveva dato la propria disponibilità a sposare il progetto azzurro, ma la mancata qualificazione in Champions fa sfumare la sua candidatura. Contatti ci sono stati anche con Luciano Spalletti e anche lui ha dato un primo benestare a dare il via a un nuovo progetto con il Napoli.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche