Inter, Marotta: "Rinnovi Brozovic e Perisic? Contatti continui, se vorranno..."

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

L'amministratore delegato nerazzurro sul rinnovo dei due croati, in scadenza nel 2022: "Io e Ausilio abbiamo frequenti contatti con i loro agenti, queste dinamiche fanno parte delle nostre agende quotidianamente"

Il futuro di Marcelo Brozovic e Ivan Perisic è un tema all'ordine del giorno per i dirigenti dell'Inter. A dirlo è l'amministratore delegato nerazzurro, Beppe Marotta, che ha parlato dei rinnovi dei due giocatori croati, in scadenza il 30 giugno 2022: "Queste dinamiche fanno parte delle nostre agende quotidianamente - spiega Marotta - Non nascondo che io e Ausilio abbiamo frequenti contatti con i giocatori e i loro agenti. Questo gruppo merita la riconferma per quanto fatto, ma oggi siamo concentrati sul campionato e la Champions League. Se c'è la volontà dei giocatori di proseguire l'esperienza con noi, l'accordo si troverà con grande facilità".

I numeri di Brozovic e Perisic

leggi anche

I giocatori in scadenza nel 2022

Brozovic e Perisic, insieme, sfiorano le 500 presenze con la maglia dell'Inter: 263 per il centrocampista centrale, 223 per l'esterno. Brozovic è riuscito sempre a trovare spazio in nerazzurro sin dal suo arrivo nel 2015, lo stesso anno che l'Inter acquistò Perisic dal Wolfsburg. L'esterno è tornato a Milano nell'estate 2020 dopo il prestito (e il mancato riscatto) al Bayern Monaco. Un rientro che si rivelò un acquisto fondamentale per l'Inter sia nella conquista dello scudetto che nella stagione in corso. Con Inzaghi in panchina, Perisic vanta 19 presenze tra campionato e Champions League e 3 gol. Imprescindibile come Brozovic, sceso in campo in 20 partite per un totale di 1662 minuti. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche