Perisic-Inter, incontro per il rinnovo fissato dopo la fine del campionato. Le news

Calciomercato
©IPA/Fotogramma

L'incontro tra la società nerazzurra e gli agenti del calciatore croato avverrà solo dopo la fine del campionato. L'Inter offre al momento 4,5 milioni di euro per due anni, ma non è escluso che l'offerta potrebbe alzarsi ancora

L'Inter e Ivan Perisic si incontreranno a fine campionato per approfondire e discutere dell'ultima offerta di rinnovo dei nerazzurri. Due anni di contratto a 4,5 milioni di euro a stagione, un'offerta comunque importante, ma della quale Perisic non è ancora convinto. Chiaramente, visto anche l'ottimo momento di forma, ci sono altre pretendenti per il calciatore croato - tra le quali Juventus e Chelsea - ma non è ancora stato bloccato e non ha preso alcun impegno con altre squadre. Per questo motivo l'Inter andrà avanti con il proprio piano: riparlarne e provare a trovare un punto d'incontro, magari alzando leggermente l'offerta. Nonostante l'annata straordinaria infatti, la società nerazzurra potrebbe alzare ancora la proposta d'ingaggio, ma per l'ultima volta vista anche l'età del calciatore.

La stagione di Ivan Perisic

leggi anche

Perisic sul rinnovo: "Non si aspetta l'ultimo..."

Il calciatore croato ha fin qui totalizzato 48 presenze in tutte le competizioni, segnando anche 9 gol, di cui 7 in campionato. Difficilmente Simone Inzaghi rinuncia a Perisic sulla sinistra, nonostante da gennaio sia disponibile anche Robin Gosens nello stesso ruolo. Dal punto di vista realizzativo non è la sua miglior stagione all'Inter (nei primi anni in nerazzurro toccò anche gli 11 gol in campionato), ma sicuramente è stato fin qui un calciatore determinante per la squadra in termini di qualità e personalità. A breve si scoprirà anche se questa è stata la sua ultima in nerazzurro o se continuerà a provare a vincere con l'Inter anche per i prossimi anni.