Napoli, il dopo Koulibaly: accelerata per Kim del Fenerbahce. Lo vuole anche il Rennes

Calciomercato
©Getty

Dopo l'addio di Koulibaly il Napoli è a caccia del suo sostituto. Il preferito resta il sudcoreano Kim che è in uscita dai turchi del Fenerbahce. Su di lui da tempo ci sono i francesi del Rennes ma il Napoli sarebbe tornato alla carica per cercare l'accordo con il club turco. Esiste una clausola di 20 milioni che la società di De Laurentiis vorrebbe in parte ridurre

Proseguono le trattative del Napoli per trovare in tempi rapidi il sostituto di Kalidou Koulibaly volato a Londra per accordarsi con il Chelsea. In Italia resta viva l'opzione Acerbi che è in uscita dalla Lazio ma il vero obiettivo di Spalletti sembra essere il sudcoreano Kim, 25enne punto di forza della difesa del Fenerbahce. Il calciatore è in uscita dal club turco che ha inserito una clausola da 20 milioni nel contratto per liberarlo. Il Napoli sta cercando di abbassare la cifra ma contemporaneamente deve accelerare per trovare un accordo in quanto sulle tracce di Kim c'è da tempo il Rennes. Il club francese è disposto a pagare quella cifra ma il giocatore preferirebbe la soluzione Napoli. Il problema principale resta la tempistica perché Kim, che da ieri non si allena con la squadra, vorrebbe chiudere con i partenopei entro due o tre giorni. Oltre quella data sembra convinto di accettare la proposta del Rennes

Il profilo di Min-jae Kim

leggi anche

Calciomercato Napoli, piace Min-jae Kim: tentativo con il Fenerbahce

Arrivato al Fenerbahce la scorsa estate dai cinesi del Beijing Guoan per circa 3 milioni di euro, Min-jae Kim – alto 190 cm – è molto bravo nel gioco aereo e nella sua prima stagione in Turchia ha giocato 39 presenze segnando un gol di testa e 6 presenze in Europa League. Il difensore può già vantare 37 presenze, e  tre gol, nella nazionale della Corea del Sud. Il Napoli lo aveva cercato per la prima volta a gennaio scorso dopo la cessione di Manolas