10 agosto 2017

Schick è guarito: ha l'idoneità sportiva. Ma non è nella lista Samp

print-icon

Il ceco non figura nella lista dei numeri di maglia assegnati dal club blucerchiato. Indizio di mercato? Forse, ma il club spiega in un tweet: "E' solo la prima". ma dopo aver ricevuto l'idoneità sportiva per il centravanti è pronta a scatenarsi un'asta

Patrick Schick è uno dei pezzi pregiati più ambiti di questo calciomercato. Dopo le visite mediche passate a pieni voti ieri, ha oggi ricevuto l'idoneità sportiva e tornerà ad allenarsi con la squadra già da domani. L'attaccante si può considerare quindi arruolabile a tutti gli effetti. Questa notizia ha inevitabilmente riaperto tutte le piste per una possibile partenza del ceco che era stato acquistato a giugno dalla Juventus, prima poi che il trasferimento naufragasse a causa delle sue preoccupanti condizioni fisiche. L'Inter ha cercato di battere tutti sul tempo, incontrando gli agenti del giocatore e trovando un principio d'accordo, ma parlare di affare fatto è prematuro. Sul centravanti blucerchiato ci sono tante big d'Europa e al momento la cosa più sicura è che difficilmente giocherà ancora nella Sampdoria. Quello che potrebbe essere un indizio, l'ha fornito il club doriano che ha assegnato i numeri di maglia per la prossima stagione, ma nella lista per la Coppa Italia non figura il nome del ceco. La società ha sostenuto poi in un tweet, che si tratta solo di una prima lista, che potrà cambiare nei prossimi turni, quando il giocatore sarà effettivamente disponibile. Certo, la lista, seguita poi dall'assenza del suo nome per alcune ore nella rosa sul sito del club blucerchiato, dove è "tornato" in serata, ha riacceso i rumours di mercato per tutto l'arco della giornata.

Samp, ecco la lista dei numeri di maglia: non c'è Schick