user
11 agosto 2017

Calciomercato Inter, Kondogbia rompe con l'Inter: salta l'allenamento

print-icon

Il francese non ha partecipato all'allenamento di questa mattina: spinge per la cessione al Valencia. C'è l'accordo tra il club spagnolo e il calciatore, manca quello tra le due società. Ufficiale il trasferimento di Medel al Besiktas

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Geoffrey Kondogbia vuole la cessione, per chiudere dopo due anni la sua avventura nerazzurra. Ed il centrocampista ha lanciato un messaggio forte e chiaro, non presentandosi all'allenamento di questa mattina. Assente ingiustificato: innanzitutto non verrà convocato per l'amichevole contro il Betis a Lecce, poi si vedrà. Kondogbia, infatti, vuole fortemente la cessione al Valencia, club con il quale ha già un accordo. Ma manca l'intesa tra le due società, che continuano a trattare per provare a trovare un punto d'incontro. Ballano al momento dieci milioni di euro tra domanda e offerta: il Valencia propone un prestito con diritto di riscatto a 20 milioni di euro, l'Inter ne chiede almeno 30 ma facendo diventare obbligatorio il riscatto a determinate condizioni. Bisogna quindi assottigliare questa distanza, o attraverso uno sforzo degli spagnoli o attraverso bonus e percentuali su una futura rivendita. Nel frattempo Kondogbia ha mostrato la sua volontà, non presentandosi all'allenamento di oggi e chiedendo a gran voce la cessione

Medel al Besiktas: è ufficiale

Una cessione a centrocampo l'Inter l'ha portata a termine: Gary Medel è un nuovo calciatore del Besiktas. Il club turco ha ufficializzato l'affare attraverso un post pubblicato su Twitter con le prime foto del calciatore cileno in maglia bianconera. Ieri l'incontro decisivo tra i due direttori sportivi Naibi e Ausilio, oggi il trasferimento definitivo. All'Inter 3 milioni di euro più una percentuale sulla futura rivendita.

tutti i video di calciomercato

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI