user
11 agosto 2017

Calciomercato Torino, ufficiale Rincon: operazione da 9 milioni

print-icon
Tomas Rincon - Torino

Tomas Rincon, nuovo rinforzo del Torino (Ph sito ufficiale Torinofc.it)

Dopo le visite mediche di rito e la firma sul contratto, adesso è arrivata anche l'ufficialità del trasferimento in granata di Rincon. Il presidente Cairo: "E' un trascinatore e un punto di riferimento per i compagni". Le prime parole del centrocampista: "Sono molto carico"

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Un bel rinforzo per il Torino di Mihajlovic: preso Tomas Rincon dalla Juventus, reduce da sei mesi passati in bianconero. Affare da 3 milioni di euro per il prestito e altri 6 per il riscatto (obbligatorio dopo il raggiungimento del 50% delle partite in campionato). Questa mattina infatti, al "Centro di Medicina dello Sport", il venezuelano ha svolto le classiche visite di rito. Ora una nuova sfida. Il contratto è stato già siglato, e adesso è arrivata anche l'ufficialità. Ma non è tutto: già questa sera - durante il match di Coppa Italia contro il Trapani - Rincon potrebbe essere sugli spalti dello stadio “Grande Torino” per assistere alla partita. 

L'annuncio ufficiale

Firma sul contratto e affare divenuto adesso anche ufficiale. “Il Torino Football Club è lieto di comunicare di aver acquisito dalla Juventus Football Club, a titolo temporaneo con opzione di riscatto, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Tomas Eduardo Rincon Hernandez. Rincon è nato a San Cristobal, in Venezuela, il 13 gennaio 1988. Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Maracaibo, ha disputato due stagioni nel massimo campionato venezuelano prima di arrivare in Europa, acquistato dall'Amburgo. Con la squadra tedesca ha giocato per sei anni, collezionando 128 presenze tra campionato e coppe. Nella stagione 2014/2015 ha debuttato nel campionato italiano con la maglia del Genoa: con i rossoblu ha disputato due stagioni e mezzo con un totale di 82 presenze e 3 reti tra campionato e coppa. Negli ultimi sei mesi ha militato tra le fila della Juventus, con la quale ha vinto l'ultimo scudetto e l'ultima coppa Italia. Per lui anche 83 presenze con la nazionale venezuelana”, si legge nella nota diramata dal club granata.

Cairo: "E' un trascinatore". Rincon: "Sono molto carico"

A dare il benvenuto a Rincon ci sono le parole del presidente del Torino Cairo: “Tomas Rincon è un centrocampista duttile e completo che alle qualità fisiche e tecniche abbina riconosciute doti di personalità: in campo è un trascinatore e un costante punto di riferimento per i compagni. Conosce bene le insidie della serie A, è un ragazzo ambizioso e determinato: anche questo lo aiuterà a essere subito parte integrante del nostro gruppo di lavoro. Oltre al talento porta al Toro entusiasmo ed esperienza, perciò a nome di tutta la Società sono felice di accogliere Tomas Rincon con il più cordiale benvenuto. Buon lavoro e Sempre Forza Toro!". Queste, invece, le prime parole di Rincon da nuovo giocatore del Torino: "Desidero ringraziare il Presidente Cairo, il direttore Petrachi, il mister Mihajlovic per la fiducia che hanno riposto in me, il mio impegno non mancherà mai per ripagare tutto il Toro di questa stima. Non vedo l'ora di mettermi a disposizione dello staff tecnico e dei compagni, sono molto carico e pronto a dare il mio contributo".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI