user
08 marzo 2018

Napoli, ufficiale il rinnovo di Allan fino al 2023

print-icon
all

La società del presidente De Laurentiis ha annunciato su Twitter di aver esteso il contratto del centrocampista brasiliano fino al 2023

ALLAN, L'UOMO IN PIU' DEL NAPOLI DI SARRI

Ultime tre stagioni da protagonista con la maglia azzurra, l’avventura di Allan con il Napoli continuerà ancora a lungo. Il centrocampista brasiliano ha infatti rinnovato il suo contratto con la società di Aurelio De Laurentiis fino al 2023: ad annunciarlo è stato lo stesso presidente del Napoli attraverso una nota su Twitter.

La nota del club

"Aurelio De Laurentiis – si legge sul profilo ufficiale del Napoli - ringrazia Andrea Chiavelli e Cristiano Giuntoli che hanno collaborato in questi mesi all’estensione del contratto di Allan fino al 2023 e ringrazia il calciatore per aver sottoscritto in data odierna il relativo contratto".

Insostituibile

Da sempre al centro del gioco di Maurizio Sarri, nel centrocampo del Napoli Allan con il passare del tempo è diventato una pedina fondamentale. Tra i "titolarissimi", difficilmente l’allenatore azzurro rinuncia al centrocampista ex Udinese, che finora non ha saltato nemmeno una gara in campionato. Numeri importanti in questa stagione per il brasiliano: 27 presenze, 4 gol – tutti al San Paolo contro Benevento, Sassuolo, Sampdoria e Spal – e 4 assist (contro Crotone, Torino, Benevento e Cagliari), Allan non salta una partita dal primo minuto dallo scorso 5 novembre, quando il Napoli scese in campo contro il Chievo Verona e il centrocampista tuttofare entrò a 18 minuti dal termine della gara. Da allora quindici partite consecutive da titolare: corsa, polmoni e fisicità unite anche a buone capacità in termini di realizzazione, Allan per Sarri è diventato imprescindibile. Adesso, il rinnovo del contratto per altre cinque stagioni.

L’amore per Napoli e il sogno Seleção

Arrivato dall’Udinese nell’estate del 2015 anche grazie ai suggerimenti del compagno di squadra ai tempi dell’esperienza in bianconero, Totò Di Natale, con il tempo Allan si è innamorato di Napoli. E’ qui che il centrocampista ha deciso di mettere radici insieme alla moglie Thais e i due figli Miguel e Manuela. Tre anni di crescita continua, adesso per il centrocampista brasiliano l’obiettivo è conquistare qualcosa di importante con la maglia azzurra per provare, magari, a strappare una convocazione dalla Seleção per i prossimi Mondiali. "In questi tre anni a Napoli ho cercato di migliorare i miei punti deboli – ha detto Allan nelle ultime settimane -, ma spero di poter crescere ancora. Il Brasile? Meriterei un'opportunità, non so se per il Mondiale perchè il Brasile ha tanta qualità. Ma se arrivasse la chiamata penso che sarei pronto, credo di meritare almeno la considerazione".

Calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI