25 luglio 2017

Calciomercato Bari, ufficiale l'arrivo di D'Elia

print-icon
Salvatore D'Elia

Salvatore D'Elia (fonte sito ufficiale Bari)

Il Bari ha ufficializzato Salvatore D'Elia: il terzino sinistro classe 1989 arriva dal Vicenza. Intanto Tello si presenta: "Sono a Bari per il calore della gente, Grosso lo conosco già dai tempi della Juventus"

Rinforzo in difesa per il Bari, che ha ufficializzato l'arrivo di Salvatore D'Elia. Il terzino sinistro lascia quindi il Vicenza dopo tre stagioni, per trasferirsi alla corte di Fabio Grosso. Un altro rinforzo importante per i biancorossi, come annunciato sul sito ufficiale: "FC Bari 1908 comunica che sono stati acquistati i diritti sportivi di Salvatore D’Elia (10 febbraio 1989, Mugnano di Napoli) a titolo definitivo dalla società Vicenza Calcio. Il difensore ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2020"”, ha scritto la società del presidente Giancaspro. 

Tello: "Sono a Bari per il calore della gente"

Il Bari ha quindi annunciato un altro rinforzo, dopo l'arrivo di Andrés Tello a centrocampo. Lo stesso centrocampista ex Empoli è stato presentato dalla società biancorossa: "Sono a Bari perché è una bella piazza, c’è il calore della gente che mi piace – ha dichiarato Tello - Le prime partite da professionista in Colombia le ho giocate come terzino, poi in nazionale mi hanno messo in mezzo al campo. Il mister sa che posso giocare in tutti e due i ruoli. Grosso l’ho conosciuto alla Juventus, io sono a sua disposizione e posso giocare dove vuole. Sono un giocatore di corsa, di gamba, mi piace andare avanti e vincere, che è la cosa più importante. Sono un ragazzo tranquillo, allegro, mi piace sorridere, mi piace la musica. La vita è una sola e si deve vivere come una festa. In ritiro piano piano sto instaurando un bel rapporto con tutti i miei compagni, sono davvero contento. Penso che contro la Fiorentina siamo andati bene, ho visto una buona squadra, stiamo lavorando molto e siamo su un bel cammino".