Nibali corre la Milano-Sanremo virtuale: "Pedalate da casa". VIDEO

Ciclismo
Foto RCS Sport

Vincenzo Nibali e altri big del ciclismo si sono dati appuntamento sabato dalle loro abitazioni per correre virtualmente il finale della Milano-Sanremo, annullata a causa del coronavirus. "E' stato divertente, dobbiamo avere pazienza e continuare a non uscire", le parole del vincitore della Classicissima nel 2018

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Vincenzo Nibali ha partecipato alla Milano-Sanremo Virtual Experience, un'iniziativa organizzata da Rcs Sport insieme a Garmin Edge alla quale hanno partecipato 4221 persone per pedalare virtualmente sul finale del percorso della Classicissima di Primavera, che doveva corrersi sabato e che è stata cancellata a causa dell'emergenza cornavirus. I partecipanti hanno corso da Alassio fino al traguardo di via Roma, passando per i Tre Capi, la Cipressa e il Poggio. Tra i partecipanti, oltre a Nibali, vincitore della Sanremo 2018, anche, Alberto Bettiol (trionfatore al Ronde van Vlaanderen 2019), Maurizio Fondriest (Milano-Sanremo 1993), il CT della Nazionale di Ciclismo Davide Cassani, il due volte Maglia Rosa Ivan Basso, l’ex-campione del Mondo Alessandro Ballan e il pilota motociclistico Marco Melandri.

Nibali: "Pedalate da casa"

Questo il commento di Vincenzo Nibali: “La Milano-Sanremo è una corsa che ha un posto speciale nel mio cuore e una delle mie vittorie più belle. Ho avuto l’occasione di correrla in un modo nuovo e molto divertente. Una bella iniziativa per rivivere la corsa anche dovendo rimanere a casa. Ho potuto pedalare, seppur virtualmente, con i miei tifosi.  E anche a loro chiedo pazienza in questo momento difficile, continuate a non uscire e pedalate da casa, ci rivedremo presto!”

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche