Nibali corre la Milano-Sanremo virtuale: "Pedalate da casa". VIDEO

Ciclismo
Foto RCS Sport

Vincenzo Nibali e altri big del ciclismo si sono dati appuntamento sabato dalle loro abitazioni per correre virtualmente il finale della Milano-Sanremo, annullata a causa del coronavirus. "E' stato divertente, dobbiamo avere pazienza e continuare a non uscire", le parole del vincitore della Classicissima nel 2018

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Vincenzo Nibali ha partecipato alla Milano-Sanremo Virtual Experience, un'iniziativa organizzata da Rcs Sport insieme a Garmin Edge alla quale hanno partecipato 4221 persone per pedalare virtualmente sul finale del percorso della Classicissima di Primavera, che doveva corrersi sabato e che è stata cancellata a causa dell'emergenza cornavirus. I partecipanti hanno corso da Alassio fino al traguardo di via Roma, passando per i Tre Capi, la Cipressa e il Poggio. Tra i partecipanti, oltre a Nibali, vincitore della Sanremo 2018, anche, Alberto Bettiol (trionfatore al Ronde van Vlaanderen 2019), Maurizio Fondriest (Milano-Sanremo 1993), il CT della Nazionale di Ciclismo Davide Cassani, il due volte Maglia Rosa Ivan Basso, l’ex-campione del Mondo Alessandro Ballan e il pilota motociclistico Marco Melandri.

Nibali: "Pedalate da casa"

Questo il commento di Vincenzo Nibali: “La Milano-Sanremo è una corsa che ha un posto speciale nel mio cuore e una delle mie vittorie più belle. Ho avuto l’occasione di correrla in un modo nuovo e molto divertente. Una bella iniziativa per rivivere la corsa anche dovendo rimanere a casa. Ho potuto pedalare, seppur virtualmente, con i miei tifosi.  E anche a loro chiedo pazienza in questo momento difficile, continuate a non uscire e pedalate da casa, ci rivedremo presto!”

I più letti