Milano-Sanremo, la corsa "fuori strada" che riporta il ciclismo indietro nel tempo

commento
Francesco Pierantozzi

Francesco Pierantozzi

milano_sanremo

La Sanremo 2020, vinta da Van Aert su Alaphilippe, si è corsa fuori percorso oltreché fuori stagione (per via dello stop degli eventi per il coronavirus). Un'edizione che segna una svolta nel mondo delle due ruote: un ciclismo che ritorna al passato e di cui l'emergente Van der Poel si candida a essere l'interprete principale nei prossimi anni

MILANO-SANREMO 2020: VINCE VAN AERT

Fuori stagione, fuori percorso, fuori…strada. Il ciclocross vince a Sanremo,  ha formato Van Aert e Alaphilippe, e le strade bianche senesi portano al traguardo di via Roma, quest’anno come nel 2019. È il nuovo ciclismo che sembra tornare al passato, di quello fatto di fango e preparazione invernale. L’ultimo decennio ha visto la pista protagonista, con inseguitori che hanno preso addirittura la maglia gialla, da Wiggins a Geraint Thomas, adesso va di moda quello fuoristrada. Con l’atteso Van Der Poel, figlio di Adri e nipote di Pou Pou Poulidor, che sembra fatto apposta per confermare il tutto e riportarci alla tradizione e alla storia. 

Cambio generazionale

leggi anche

Milano-Sanremo, capolavoro di Van Aert

Intanto l’unica certezza è che pochi corridori possano vincere oltre 250 chilometri, la distanza della verità, e che Peter Sagan sembra in calo. Siamo a un ricambio generazionale? Si, con Evenepoel, assente a Sanremo, pronto a prendersi qualunque tipo di corsa, con eloquente esempio al Giro di Polonia, attacco a 50 chilometri dal traguardo e numero assoluto con Majka, Yates e Fuglsang, non gente senza motore, impotenti. Anche lui con un passato sui prati, ma quelli a undici del calcio, nazionale belga under 15 e under 16. Basta coi soliti nomi e coi luoghi comuni, su bambini professionisti prima del tempo e decisamente fuori stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche