Giro Italia 2020: a Demare la tappa di oggi, Almeida in maglia rosa. Classifica

giro d'italia
Twitter Giro d'Italia

Arnaud Demare ha conquistato in volata la sesta tappa del Giro d'Italia, 188 km da Castrovillari a Matera, precedendo sul traguardo Matthews e Felline. Almeida resta in maglia rosa. Venerdì la settima frazione, Matera-Brindisi, con arrivo adatto ai velocisti

GIRO, IL RIEPILOGO DELLA QUINTA TAPPA

Arnaud Demare si è imposto allo sprint nella sesta tappa del Giro d'Italia 2020, da Castrovillari e Matera di 188 km. Il ciclista francese, al secondo successo in questa corsa rosa dopo quello di Villafranca Tirrena (il terzo in assoluto, il 12° di questa stagione), ha preceduto in volata sul traguardo Matthews e Felline. Joao Almeida resta in maglia rosa, con la classifica generale che resta invariata. Venerdì è in programma la sesta frazione, 143 km da Matera a Brindisi, con arrivo adatto ai velocisti. 

La cronaca della tappa

L'attesa fuga di giornata scatta pochi chilometri dopo lo start, con Mattia Bais (Androni Giocattoli Sidermec), Filippo Zana (Bardiani CSF Faizanè), James Whelan (EF) e Marco Frapporti (Vini Zabù Brado KTM) che prendono il largo. Il gruppo lascia fare, complice un'andatura non certo proibitiva, tanto che i battistrada dopo un'ottantina di km, possono vantare oltre 9' di vantaggio. Quando si mette a tirare la Bora di Peter Sagan, coadiuvata da Deceuninck QuickStep e Sunweb, il gap viene azzerato, con l'ultimo baluardo Whelan che si arrende a -13. Comincia qui la corsa per la miglior posizione, condizionata anche da un forte vento. L'andatura del gruppo è feroce, così si decide tutto negli ultimi mille metri: a spuntarla in volata è un sontuoso Arnaud Demare, al secondo successo in questo Giro dopo quello di Villafranca Tirrena, che precede nettamente Matthews e Felline. Ottavo Peter Sagan.  

Giro d'Italia, l'ordine d'arrivo della 7^ tappa

1) Arnaud Demare (Groupama-FDJ) in 04:54:38

2) Michael Matthews (Sunweb) s.t.

3) Fabio Felline (Astana) s.t. 

La classifica generale

1 ALMEIDA João (Deceuninck Quick Step) in 22h01'01''

2 BILBAO Pello (Bahrain – McLaren) + 43"

3 KELDERMAN Wilco (Team Sunweb) +48"

4 VANHOUCKE Harm (Lotto Soudal) +59"

5 NIBALI Vincenzo (Trek – Segafredo) +1'01"

6 POZZOVIVO Domenico (NTT Pro Cycling) +1'05"

7 FUGLSANG Jakob (Astana Pro Team) +1'19''

8 KRUIJSWIJK Steven (Team Jumbo-Visma) +1'21''

9 KONRAD Patrick (Bora Hansgrohe) +1'26''

10 MAJKA Rafal (Bora Hansgrohe)  +1'32''

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche