Vuelta, Fabio Jakobsen vince ottava tappa in volata. Roglic si conferma maglia rossa

vuelta
jakobsen vuelta tappa 8

L'olandese si è imposto allo sprint sul traguardo di La Manga del Mar Menor davanti a Dainese e Philipsen. Lo sloveno Primoz Roglic si conferma leader della classifica generale

L'olandese Fabio Jakobsen pareggia i conti delle vittorie in volata con il belga Philipsen. Il corridore della Deceuninck QuickStep - che si era già imposto nella quarta frazione-  ha conquistato il successo nell'ottava tappa, la Santa Pola-La Manga del Mar Menor di 173.7 chilometri. Jakobsen ha preceduto l'italiano Alberto Dainese e il belga Jasper Philipsen. Quarta posizione per il belga Meeus, quinto il colombiano Molano. Minali ha invece chiuso al tredicesimo posto. 

 

Non cambia nulla in classifica generale con lo sloveno Primoz Roglic che si conferma maglia rossa con un vantaggio di 8" sull'austriaco Großschartner, 25" sullo spagnolo Mas, 36" sul colombiano Lopez, 38" sullo sloveno Polanc e 41" sul colombiano Bernal. Completano la top ten Haig (+57"), Kuss (+59"), Vlasov (+1'06") e Adam Yates (+1'22"). Domenica la nona tappa da Puerto Lumbreras ad Alto de Velefique di 188 chilometri, con arrivo in salita. Lunedì invece ci sarà il primo giorno di riposo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche