Formula 3, GP Francia: Gara-1 a Smolyar. Poi Martins e Williams

FORMULA 3

Lucio Rizzica

FOTO @FIAFormula3 - Twitter
f3_podio_gara_1_francia_2021_twitter

Nella Race 1 di Formula 3 in Francia, vittoria per il pilota russo della ART. Secondo Martins (MP Motorsport) e terzo Williams (Jenzer Motorsport). Alle 16.40 la seconda prova con Arthur Leclerc dalla pole. Tutto in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GP FRANCIA, LA DIRETTA DELLA GARA

Successo per il russo Smolyar in Gara-1 dell'appuntamento francese in Formula 3. Nel primo appuntamento del week-end di Le Castellet il leader del campionato Hauger paga la regola dell'inversione sulla griglia dei primi dodici in qualifica, partendo solo dalla sesta fila. L'opportunità è assai ghiotta per gli inseguitori in classifica e per chi è uscito attardato dal primo evento di Barcellona. Al via perde subito quattro posizioni David Schumacher, partito male -pattinando- dalla prima fila. Scatta invece benissimo Sargeant che si pone subito alle spalle di Williams e davanti al veloce giapponese Iwasa. Hauger usa cautela  e cerca di non rischiare nelle prime curve. Al primo giro va fuori Hoggard. Al sesto giro Sargeant attacca e sorpassa Williams, infilato anche da Iwasa, che a sua volta diventa secondo. Al nono giro incomincia a risalire il gruppetto dei primi il russo Smolyar, che scavalca Correa e guadagna con autorità la quarta posizione. Alla decima tornata è il giapponese Iwasa  il nuovo leader della corsa: è bello il suo sorpasso su Sargeant con la monoposto che scivola con due ruote fuori dalla carreggiata.  Ma la manovra viene giudicata scorretta dalla commissione corsa, che a fine gara decide di penalizzarlo di 5" (così retrocedendolo in ottava piazza). 

A metà gara Smolyar e Martins attaccano Williams con decisione. Il passo dell'australiano risente di un iniziale degrado delle coperture e la difesa si fa sempre più difficile. Infatti, alla sedicesima tornata Smolyar cambia ritmo e anche Martins rompe gli indugi. I due passano assieme al comando superando entrambi Iwasa e  scambiandosi la posizione per un paio di giri. All'ultimo passaggio, in uscita di curva Alexander Smolyar torna in testa e difende la posizione caparbiamente fino alla fine. Sul podio salgono alle sue spalle Martins e Williams. 

Il nono posto finale di Hauger regala al danese appena due punti, sufficienti a mantenere la leadership del campionato alla pari proprio con Martins, per la gioia dei tifosi francesi,  per i quali è naturale festeggiare anche l'arrivo sul traguardo di Arthur Leclerc , che partito 30° ha chiuso in dodicesima posizione e sarà in prima fila nella gara 2 del pomeriggio. Gli italian: bene Lorenzo Colombo (14°), maluccio invece Nannini (23°), che ha pagato anche la condotta eccessivamente aggressiva di Ido Cohen.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche