La Formula 1 ricorda Bianchi: "Per sempre con noi". Sei anni fa l'addio a Jules

Formula 1
©Getty
f1_bianchi_getty

Sono passati sei anni dalla scomparsa di Jules Bianchi. ll 17 luglio del 2015 il pilota francese moriva dopo una lunga battaglia a seguito di un incidente a Sukuza. La Formula 1 lo ricorda con un messaggio sui social: "Per sempre con noi"

La Formula 1 ricorda Jules Bianchi. Tutto il Motorsport e tutti i tifosi non dimenticano la prematura scomparsa avvenuta sei anni fa, era il 17 luglio del 2005, dopo l'incidente avvenuto mesi prima in Giappone, a Suzuka. Come ricordato in tante occasioni, quella del giovane Jules fu una battaglia di nove mesi. Il pilota francese di origini italiane (faceva parte della Ferrari Academy) quella stagione era alla guida della Marussia. Nella parte finale della gara il drammatico incidente: la sua monoposto si schiantò contro una ruspa in azione per rimuovere la macchina di Sutil. Bianchi aveva 25 anni e quella era la sua 34^ gara. Nel post successivo il ricordo e l'omaggio della Formula 1 sul proprio account Twitter con il messaggio "Per sempre con noi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche