Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, il menù del Natale: 5 gare tutte in diretta e alle 2 Houston-OKC

NBA

Tutti i motivi di interesse delle gare natalizie: il duello della Eastern Conference (Boston vs. Washington) e due della Western (Oklahoma City-Houston e Los Angeles Lakers-Minnesota).

TUTTI I RISULTATI DELLA NOTTE

Oklahoma City Thunder-Houston Rockets

[diretta Sky Sport 1 HD, h. 2.00]

Il trasferimento della franchigia da Seattle a Oklahoma City ha fatto sicuramente bene ai Thunder (ex Sonics) se si guarda il record delle gare disputate il 25 dicembre: 11 volte in campo – e 11 sconfitte – per i Seattle Supersonics, 5-2 invece il bilancio molto positivo di OKC. A sfidare i Thunder (che schierano Carmelo Anthony, la cui media punti natalizia è di 33.2 punti) quest’anno arrivano però gli Houston Rockets di James Harden, che a Natale ha un bilancio (personale) ancora migliore, avendo vinto tutte le cinque partite a cui ha preso parte. Occhi puntati sulla possibilità che Russell Westbrook si regali la sua 91^ tripla doppia in carriera e sulla grandinata di triple dei tiratori di Houston, con Ryan Anderson sospettato numero uno: già a Natale nel 2011, in maglia Orlando Magic, è stato capace di segnare 6 triple contro OKC, ancora oggi record NBA sotto l’albero. Una sfida, quella tra Houston e Oklahoma City, completamente inedita a Natale, e che si preannuncia equilibratissima come testimonia anche il bilancio storico tra le due squadre: 107 vittorie per i Thunder/Sonics, 106 per i Rockets (alla loro decima partita della storia in calendario il 25 dicembre, con 5 successi e 4 ko). 

Los Angeles Lakers-Minnesota Timberwolves

[diretta Sky Sport 1 HD, h. 4.30]

Anche la sfida tra Lakers e Timberwolves, che si affrontano nell’ultima gara della maratona natalizia 2017, è una novità sotto l’albero, non essendosi le due squadre mai affrontate direttamente. Anzi, Minnesota ha solo un precedente (perso, l’anno scorso, 112-100 contro OKC) mentre i Lakers sono – dopo i Knicks – la squadra più abituato a scendere in campo dopo aver scartato i regali: 43 volte protagoniste, hanno vinto 22 partite (eguagliando il record proprio di New York) e perdendo le restanti 21. Per i gialloviola la curiosità di vedere il primo Natale di Lonzo Ball, mentre riflettori puntati su Andrew Wiggins tra i Timberwolves, perché l’ala di coach Thibodeau l’anno scorso contro i Lakers ha tenuto una media di 37.8 punti in quattro partite, compresa una da 47. Il bilancio totale tra Lakers (che una volta chiamavano casa proprio il Minnesota) e i T’Wolves è di 77-29 a favore di L.A..

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.