Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
24 marzo 2019

NBA, LeBron James promette su Instagram: "Tifosi dei Lakers, torneremo ai playoff"

print-icon

LeBron James ha scritto sotto un post la sua promessa ai tifosi dei Lakers: "La maledizione playoff non durerà ancora a lungo, lo giuro. La maratona continua". L'obiettivo per il prossimo anno è fissato, ma durante l'estate dovranno avvenire profondi cambiamenti attorno a lui

LEBRON E I LAKERS FUORI DAI PLAYOFF

Un commento su Instagram sotto un post di ESPN. In questo momento solo a questo si possono aggrappare i tifosi dei Los Angeles Lakers per sperare in un futuro migliore, ma se non altro il messaggio di LeBron James è arrivato forte e chiaro. "Credetemi!" ha scritto il Re sotto un post che sottolineava come, dopo aver centrato i playoff nel 92.3% delle stagioni dal 1949 al 2013, i gialloviola li abbiano mancati dal 2014 a oggi per sei anni consecutivi. "#LakerNation, prometto che questa maledizione non durerà ancora a lungo! Lo giuro. La maratona continua!". Un messaggio di speranza che proietta la franchigia già verso la prossima stagione quando James cercherà di cancellare il fallimento di quella che sta per concludersi, andata perduta dopo l’infortunio subito a Natale senza più riuscire a risollevarla dopo il suo rientro, tra voci di mercato che hanno spaccato lo spogliatoio e prestazioni ben poco convincenti, specialmente nella metà campo difensiva. Quest’estate, però, la situazione cambierà per forza di cose: con sette giocatori su quattordici attesi alla free agency e, soprattutto, lo spazio salariale per un contratto al massimo con cui attrarre giocatori liberi sul mercato, i prossimi Los Angeles Lakers saranno molto diversi rispetto a quelli visti quest’anno. Così come è pressoché certo che Luke Walton non sarà più l’allenatore di questo gruppo, vista anche la poca fiducia concessagli dal duo Magic Johnson-Rob Pelinka che, va ricordato, non lo ha scelto ma lo ha "ereditato" dalla precedente dirigenza. Di fatto, James è l’unica cosa che i tifosi dei Lakers possono aspettarsi di avere in campo nella prossima stagione: tutto il resto è in divenire. Ma l’obiettivo è già fissato: interrompere la maledizione e tornare ai playoff. E poi chissà: anche con un LeBron James 35enne, nulla è precluso.

Visualizza questo post su Instagram

The Lakers' postseason dry spell continues.

Un post condiviso da espn (@espn) in data:

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi