Please select your default edition
Your default site has been set for 7 days

Russell Westbrook, prima sfida contro i Thunder su Sky Sport NBA

NBA

Ben 11 stagioni NBA da protagonista con OKC e adesso, pochi giorni dopo l’esordio con i Rockets, la prima sfida contro il suo passato: Westbrook contro i Thunder, una gara in diretta all’1 su Sky Sport NBA e in replica con il commento di Flavio Tranquillo e Davide Pessina

Dopo un mercato fatto di grandi addii, partenze e colpi di scena, la prima diretta conseguenza e riflesso sulla regular season NBA sarà quello di inanellare un’infinita serie di ritorni a casa e di sfide suggestive. La prima è quella che mette di fronte Russell Westbrook e i suoi Thunder (in diretta su Sky Sport NBA all’1 e in replica con commento in italiano di Flavio Tranquillo e Davide Pessina): non ancora il ritorno a casa alla Chesapeake Energy Arena - per quello bisognerà aspettare la sfida di Oklahoma City del 10 gennaio - ma una partita che a Houston lo porrà di fronte per la prima volta a OKC. “È l’unica squadra contro cui non hai messo a referto una tripla doppia”, commentano divertiti alcuni componenti dello staff, che ben conoscono la capacità di accumulare punti, rimbalzi e assist del n°0. “Sì, sarà molto divertente sfidare Russell – aggiunge Dennis Schroder - Penso che lo sia per tutti, saremo molto divertiti dal fatto di dover competere contro di lui. Sono certo che vorrà fare bella figura, toccherà a noi fermarlo”. A meno di 48 ore dal sorpasso su Magic Johnson tra i giocatori con più triple doppie in carriera, Westbrook si ritrova di fronte il suo passato dopo meno di una settimana dall’esordio in maglia Rockets. Draymond Green, dopo aver incassato la pesante sconfitta contro OKC, ha spiegato che l’energia dei Thunder è totalmente cambiata adesso che non c’è più il n°0 in squadra. Un doppio incrocio di ex in realtà, visto che anche Chris Paul per la prima volta si ritroverà di fronte Houston dopo le due stagioni e il doppio tentativo di conquista del titolo andata a vuoto. Lui a OKC sembra davvero di passaggio, Westbrook invece vuole fare di tutto per lasciare il segno con i Rockets. Con indosso la maglia dei Thunder l’impresa è già riuscita e questa volta sarà strano per molti vederlo in azione contro la sua squadra.

I più letti