Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA: i Lakers sempre in trattativa con Sacramento, stavolta per Buddy Hield

mercato nba
©Getty

Un esterno in grado di rendere al meglio all’occorrenza anche da point guard, grande tiratore con i piedi oltre l’arco e terza opzione offensiva ideale per un squadre che può già contare su James e Davis. I gialloviola hanno trovato un giocatore simile a Bogdan Bogdanovic sempre in casa Kings: è Buddy Hield

Se c’è una cosa che manca ai Lakers è il tempo per programmare sul medio-lungo periodo. Il contratto di Anthony Davis resta sempre un’incognita (seppur minima), mentre l’orologio biologico di LeBron James continua a correre, rendendo sempre più breve la finestra temporale all’interno della quale poter continuare a inseguire il titolo NBA. Il mercato diventa dunque lo strumento attraverso il quale rinforzare da subito una squadra già da titolo, ma che lamenta l’assenza di un terzo violino affidabile e di spessore da affiancare ai due All-Star. Kyle Kuzma non ha convinto in quel ruolo, ormai lo hanno capito tutti e i gialloviola stanno cercando in maniera più o meno insistente di liberarsi di lui senza svalutarlo troppo e ottenendo in cambio un giocatore che garantisca la possibilità di fare un ulteriore passo in avanti. Secondo Bleacher Report, il giocatore al centro della trattativa delle ultime settimane è Buddy Hield - rimasto in parte tagliato fuori dalla presenza in squadra di Bogdan Bogdanovic; il talento su cui anche i Lakers avrebbero voluto puntare, dovendo poi ripiegare su altro a seguito della chiusura da parte di Sacramento. Hield ha trovato l’accordo negli scorsi mesi per un’estensione del contratto da 106 milioni di dollari, ma potrebbe non accontentarsi di recitare il ruolo della riserva. Per arrivare a lui i Lakers sono già pronti a mettere sul piatto Kyle Kuzma, al quale però dovrebbero poi aggiungere anche altro: Kentavious Caldwell-Pope, JaVale McGee, Rajon Rondo e Quinn Cook sono avvisati. A Los Angeles sono disposti a sacrificare qualsiasi veterano pur di arrivare a Hield e rendere ancora più competitivo da subito il roster.

NBA: SCELTI PER TE