Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Shaquille O'Neal, che show con Rob Gronkowski: a farne le spese è il canestro. VIDEO

NBA

Ai tempi di Orlando, da rookie, Shaq divenne famoso per aver distrutto due tabelloni, a Phoenix e nel New Jersey. Non ha perso il vizio, anche se sono passati quasi 30 anni 

“Oops i did it again”, cantava Britney Spears nel 2004. Una decina di anni prima, nella sua annata da rookie, Shaquille O’Neal invece si divertiva a distruggere i tabelloni NBA, a Phoenix prima, nel New Jersey poi. “Oops, lo ha fatto ancora” — si potrebbe dire — ma stavolta per beneficenza, in uno show che l’Hall of Famer NBA (oggi apprezzato opinionista in tv) ha organizzato insieme al campione NFL Rob Gronkowski su Twitch. Il motivo? Raccogliere fondi destinati al Boys & Girls Club of America e a un programma per il progresso razziale della NAACP (National Association for the Advancement of Colored People), una delle più antiche associazioni da sempre attiva per i diritti delle persone di colore. Con Gronk a guardare divertito — indossando la maglia bianca n°32 di O’Neal proprio dei tempi di Orlando, al suo ingresso nella lega — Shaq si è esibito in una schiacciata nel canestro portatile presente in studio che però — sotto il tonnellaggio dell’ex giocatore NBA — ha avuto la peggio. Ferro divelto dal tabellone e O’Neal a far vedere i suoi (enormi) bicipiti a favore di telecamera. “Oops i did it again”. 

Shaq & Gronk: che coppia
Shaq & Gronk: che coppia

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche