Please select your default edition
Your default site has been set

NBA 2K21, Zion Williamson in copertina: la reazione di Ja Morant

SOCIAL
zion_morant_2k21

La scelta di NBA 2K21 di mettere Zion Williamson in copertina per l’edizione next gen del nuovo videogioco ha fatto storcere il naso a qualcuno che avrebbe voluto Ja Morant, futuro rookie dell’anno, al posto della stella dei Pelicans. Il playmaker di Memphis, però, sui social è apparso felicissimo per il suo amico ed ex compagno di AAU: "Tutti in South Carolina se lo devono prendere!"

Le carriere di Zion Williamson e Ja Morant sono indissolubilmente legate a doppio filo. Scelti al Draft del 2019 alla 1 e alla 2, i due nativi del South Carolina hanno anche giocato brevemente assieme in una squadra di AAU (in cui erano entrambe riserve) e hanno sempre dimostrato di avere un ottimo rapporto, per quanto siano stati messi l’uno contro l’altro nel premio di rookie dell’anno. E proprio il fatto che Morant sembri avanti a Zion nella corsa a quel trofeo ha fatto storcere il naso a qualcuno quando NBA 2K21 ha annunciato Williamson come atleta di copertina dell’edizione per la nuova generazione di console del videogioco — onore che secondo alcuni doveva andare a Morant. Tra questi, però, non c’è (almeno pubblicamente) il rookie dei Memphis Grizzlies, che sui social ha invece espresso felicità per il traguardo dell’amico/rivale. “Tutti quanti nel South Carolina se lo devono prendere” ha scritto su Twitter, taggando poi Williamson e scrivendo “GRANDE BENEDIZIONE” per sottolineare quanto sia speciale che un ragazzo del suo stesso stato sia finito sulla copertina del gioco. E anche se nella bolla di Orlando si ritroveranno di nuovo l’uno contro l’altro — Morant per proteggere l’ottavo posto, Williamson per darvi la caccia, oltre che nello scontro diretto del 3 agosto —, l’amicizia tra i due rimane saldissima.

NBA: SCELTI PER TE