Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Houston Rockets e la priorità di mercato: “Confermare coach Mike D’Antoni”

mercato nba
©Getty

L'allenatore dei Rockets è l'artefice di una macchina disegnata su misura per lui dallo staff dirigenziale dei texani: confermare coach D'Antoni, in scadenza al termine della stagione, diventa fondamentale quindi per dare continuità al progetto tecnico (e non solo) di Houston

Impegnati nella serie contro i Lakers, in lotta nonostante lo stile di gioco completamente diverso rispetto alle avversarie e alla ricerca di una quadra complicata con un quintetto piccolo ma efficace, Houston ha scelto di andare all-in e di assecondare le richieste e le visioni del suo allenatore. Se e come l’esperimento funzionerà, sarà soltanto il tempo e i risultati sul parquet a dirlo, ma nel frattempo i Rockets iniziano già a porsi un altro problema: il contratto di Mike D’Antoni infatti è in scadenza. Dopo la turbolenta trattativa della scorsa estate, l’allenatore ex-Olimpia Milano è di nuovo vicino ad abbandonare la squadra texana (con Indiana e non solo pronta a fargli un’offerta), mentre a Houston hanno disegnato negli il roster a sua immagine e somiglianza. Come fare quindi? Daryl Morey non ha dubbi: “È la nostra priorità numero 1, poche storie. Tutto i giocatori chiave di questo gruppo sono sotto contratto, a maggior ragione riportare Mike qui a Houston il prossimo anno è molto importante”. Non è però così scontato riuscirci, nonostante in quattro anni i Rockets abbiano racimolato un record di 217- 101 in regular season, perdendo una grandissima occasione contro gli Warriors in finale di Conference nel 2018. Rimpianti che non cancellano però quanto di buono fatto vedere (senza tenere conto di ciò che accadrà contro i Lakers nei prossimi giorni): la palla adesso passa nel campo di D’Antoni che, nonostante l’età, potrà decidere se, quando e con chi proseguire la sua carriera da allenatore NBA.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche