Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Kevin Durant messo in quarantena: salterà le prossime 4 gare dei Brooklyn Nets

coronavirus
©Getty

Dopo essersi ritrovato involontariamente esposto e a contatto con qualcuno risultato poi positivo al COVID-19, il n°7 dei Brooklyn Nets sarà costretto a restare per una settimana in isolamento lontano dal parquet, perdendo così l’opportunità di scendere in campo contro Jazz, Sixers, Grizzlies e Thunder

Altro duro colpo in questo complicato avvio di regular season per i Brooklyn Nets - partiti con ambizioni d’altissima classifica a Est, ma costretti a fare i conti con infortuni e diverse assenze. Dopo Spencer Dinwiddie - operato con successo al ginocchio e fuori per tutto il resto della stagione - la squadra di New York dovrà fare a meno di Kevin Durant per una settimana; venuto a contatto con una persona risultata poi positiva e costretto dunque dal protocollo NBA a mettersi in quarantena per sette giorni. Durant è stato tra i primi e più importanti giocatori NBA a contrarre il virus la scorsa primavera - in forma asintomatica - e stando alle indiscrezioni raccolte da ESPN, è sempre risultato negativo ai test per rilevare la presenza di COVID degli ultimi giorni, rivelando la presenza di anticorpi che tuttavia non permettono di fare uno strappo alla regole. Durant verrà testato ogni giorno (come previsto dalle protocollo NBA) e, qualora dovesse risultato negativo, potrebbe tornare in campo il prossimo 12 gennaio contro i Denver Nuggets. A saltare però sono ben quattro partite, in questo fitto calendario NBA che non lascia respiro: Utah, Philadelphia e OKC in casa, Memphis in trasferta. Una serie di gare diventate già fondamentali per i Nets, sotto il 50% di vittorie in questo avvio (3-4 il record) e costretti a vincere a per evitare di rendere in salita dopo meno di un mese una regular season cruciale per i destini di Brooklyn.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche