Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Anthony Davis e la squadra che fa più paura ai Lakers: i Brooklyn Nets

le parole
©Getty

Dopo l’arrivo di James Harden a Brooklyn, il n°3 dei Lakers non ha dubbi - come raccontato durante un’intervista a Rachel Nichols di ESPN: “Possono segnare a loro piacimento, sono diventati di diritto la squadra favorita della Eastern Conference. Contro Brooklyn sarà certamente una battaglia, una grande battaglia”

Una minaccia, la principale contendente nella corsa al titolo NBA. Nella lunga intervista concessa da Anthony Davis a Rachel Nichols di ESPN, uno dei passaggi cruciali è proprio quello in cui il n°3 dei Lakers risponde in maniera onesta e sincera alla domanda relativa ai Brooklyn Nets. Con l’arrivo di James Harden la squadra è diventata un enorme grattacapo per chiunque proverà a difendere e limitare le scorribande gli All-Star della squadra di New York: “In attacco sembrano incontenibili, possono segnare a loro piacimento. Sono una minaccia, oltre a essere di diritto la squadra favorita della Eastern Conference. Contro i Nets sarà certamente una battaglia, una grande battaglia”. La prima sfida in calendario è prevista per il prossimo 19 febbraio a Los Angeles - uno dei due incroci in questa regular season da sole 72 partite e un match in cui iniziare a prendere le misure in vista di una possibile sfida a fine stagione. Una serie di finale tra Lakers e Nets sarebbe una battaglia da non perdere, ma come dicono i grandi campioni: “Siamo ancora a gennaio…”, meglio non fare previsioni e goderci lo spettacolo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche