Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Paul George non ci sta: "Un solo libero in 36 minuti? Ci mancano di rispetto"

NBA
©Getty

La superstar dei Clippers lamenta il fatto di essere andato in lunetta una sola volta in tutta la gara contro i Nets: "Eppure tutte le volte in cui ho creato e generato contatto con il difensore non si contano...", dice. Il conto totale dalla lunetta (26-17 per Brooklyn) penalizza i californiani, che con la sconfitta al Barclays Center abbandonano la vetta NBA; scavalcati da Utah

Perdere in una gara punto a punto contro i Brooklyn Nets, squadra da molti indicata come tra le contendenti al titolo, non ha sicuramente fatto piacere a Paul George, una delle due superstar dei Clippers usciti sconfitti dalla Barclays Arena 124-120. Al n°13 di L.A., però, ancora meno è piaciuto l'arbitraggio, reo di averlo mandato in lunetta una sola volta in 36 minuti di gioco (in una penetrazione a 7 minuti dalla fine). “Credo sia specchio di una mancanza di rispetto nei nostri confronti — ha detto George in conferenza stampa — e non voglio aggiungere altro”. Anche perché una gara equilibrata come quella tra Nets e Clippers spesso si decide proprio nei particolari: il trio di Brooklyn (Irving, Harden, Durant) capace di tenere il 100% dalla lunetta, 16/16; il due dei Clippers fermo a 9/10 (con l’8/9 di Leonard).

leggi anche

Clippers ko contro i Big 3 di Brooklyn: risultati e highlights

In generale, Brooklyn ha tirato 26 liberi contro i solo 17 di L.A., un dato non sfuggito a “PG13”: “Con tutte le volte che ho cercato e creato contatto con il difensore, finire in lunetta una sola volta…”, afferma sconsolato nel post-partita il giocatore di coach Lue, che proprio con una sua tripla dall’angolo aveva chiuso il 9-0 di parziale dei Clippers, capace di riportarsi a -1 nel finale. Rimonta rimasta però incompiuta, tanto da lasciare l’amaro in bocca a George (autore a fine serata di 26 punti) e a tutti i suoi compagni.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.