Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, LaVar Ball: "Lonzo pronto a passare a New York"

mercato

Dopo l'uscita della notizia che da free agent a fine stagione Lonzo Ball avrebbe New York come probabile - e preferita - destinazione, suo padre ha rilanciato. Il vulcanico signor LaVar ha infatti dichiarato di augurarsi che i Pelicans lo scambino già entro la trade deadline del 25 marzo

LaVar Ball non è affatto soddisfatto del ruolo che New Orleans ha ritagliato per suo figlio Lonzo, ed è per questo che spera che i Pelicans lo scambino entro la trade deadline del 25 marzo. Destinazione preferita: New York, dove il presidente Leon Rose – ex agente di Lonzo – lo avrebbe in cima alla sua lista dei desideri. Dopo i rumors secondo i quali i Knicks sarebbero l’approdo designato per il playmaker nella prossima free agency (anche se sarà restricted free agent, con New Orleans che in teoria potrà pareggiare eventuali offerte), papà Ball ha rilanciato, dichiarando che spera che l’addio ai Pelicans arrivi già entro la prossima settimana. “Non so cosa farà New Orleans – ha detto LaVar – ma spero che lo scambino. Non mi piace il modo in cui lo stanno facendo giocare, non può più restare lì è chiaro…”.

vedi anche

Lonzo Ball: da 3 punti fa meglio di tanti All-Star

Il vulcanico signor Ball non condivide per niente l’impostazione data alla squadra dopo l’arrivo in panchina di Stan Van Gundy, con Zion Williamson e Brandon Ingram chiamati ad avere maggiormente la palla in mano. “Lonzo è sempre stato un playmaker – ha spiegato – perché stanno cercando di trasformarlo in uno specialista difensivo e un tiratore da tre dall’angolo? E parallelamente stanno cercando di trasformare Williamson e Ingram che non sono mai stati dei creatori di gioco, ma dei realizzatori. Ora vogliono che abbiano loro la palla in mano? Ma andiamo!”, ha attaccato, come suo solito con toni sopra le righe.

 

Secondo Bobby Marks di ESPN New Orleans non andrebbe oltre un’offerta da 18 milioni a stagione per Ball a fine stagione e – considerando anche la scelta all’ultimo draft di una point guard come Kira Lewis – potrebbe essere pronta a scambiarlo già ora.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche