Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Golden State: rottura del menisco per James Wiseman, rischio stagione finita

GOLDEN STATE
©Getty

Il centro degli Warriors ha dovuto lasciare il campo contro Houston dopo essere atterrato male sul ginocchio destro in seguito a una stoppata subita. La risonanza magnetica ha evidenziato la rottura del menisco: si teme che la sua stagione possa essere finita

Ennesimo infortunio per i Golden State Warriors. Il rookie James Wiseman ha accusato un problema al ginocchio destro all’inizio del secondo quarto della sfida vinta contro Houston, rientrando negli spogliatoi senza più tornare in campo. Wiseman è caduto male sulla gamba destra dopo un tentativo di schiacciata stoppato regolarmente da Kenyon Martin Jr. Il centro è rimasto alcuni secondi a terra, riuscendo comunque a rialzarsi da solo prima di abbandonare il parquet sulle proprie gambe. Contrariamente a quanto si pensava dopo la partita, l'infortunio è tutt'altro che banale: la risonanza magnetica ha evidenziato la rottura del menisco e, secondo quanto riportato da The Athletic, si teme che la sua stagione possa essere finita. Contro Houston Golden State aveva già dovuto rinunciare a Kelly Oubre, in dubbio anche per la prossima partita per un problema al polso, e sarà priva di Eric Paschall fino a fine aprile, oltre che di Klay Thompson per tutto il resto della stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport