Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Karl-Anthony Towns e la serata dedicata alla madre, scomparsa un anno fa causa COVID

MINNESOTA

Il centro di Minnesota si è commosso sia prima che dopo la gara, felice del posto che i T’Wolves hanno riservato a sua madre sugli spalti con i fiori e la sua maglia n°32 a un anno di distanza dalla scomparsa, mentre papà Towns in prima fila a bordocampo faceva il tifo per lui: “Mia madre rappresentava tutto per me: purtroppo sapete bene cosa mi aspetta e quali emozioni proverò nei prossimi due giorni”

I Minnesota Timberwolves hanno reso omaggio a Jackie Cruz-Towns, la mamma di Karl-Anthony Towns scomparsa lo scorso 13 aprile a causa del contagio da COVID-19 e delle complicazioni di una polmonite da cui non è riuscita a guarire. Toccante la dedica della squadra di Minneapolis: un posto con la maglia n°32 del centro dei T’Wolves, con sopra scritto il nome della madre, un mazzo di fiori e un faro a illuminare: “La sua luce ha reso il mondo un posto migliore”. Un momento di enorme commozione che Towns ha condiviso anche con suo padre Karl Sr., presente a bordocampo già nella sfida di Brooklyn di una decina di giorni fa e tornato al fianco del figlio anche a Minneapolis. A fine gara l’abbraccio tra i due, a cui ha partecipato anche un emozionato Zach LaVine - ex compagno di squadre rimasto molto amico di Towns che, una volta suonata la sirena, ha subito svestito i panni dell'avversario.

vedi anche

Towns post-Covid ammette: “Ho avuto molta paura”

Alla fine nel (raro) successo di Minnesota sono stati fondamentali i 27 punti, 12 rimbalzi e 8 assist della quasi tripla doppia messa a referto da Karl-Anthony Towns - alla 57^ gara in carriera da almeno 10+ punti, 10+ rimbalzi e 5+ assist - in una gara dal valore relativo per i T’Wolves, ormai fuori dai giochi e dalla corsa a un posto playoff mai lontanamente avvicinato. Anche per quello Towns, a margine della partita, è tornato a parlare di ciò che gli stava più a cuore: “Non scherzo quando dico che mia madre ha significato tutto per me, è stata il senso di tutta la mia vita. Per questo non posso nascondermi: sapete bene cosa mi aspetta e quale sarà il mio stato d’animo nei prossimi due giorni, a cavallo di questo maledetto anniversario”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport