Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, Luka Doncic resta ai Dallas Mavericks: in arrivo rinnovo da 200 milioni

mercato nba
©Getty

Il n°77 sloveno dei Mavericks, reduce da un’incredibile cavalcata personale ai playoff che non è bastata ai texani per battere i Clippers, ha commentato nell’ultima conferenza stampa dell’anno l’ipotesi di un rinnovo estivo con Dallas: “Credo proprio che voi conosciate già la risposta”, ha replicato aprendosi in un sorriso che lascia pochi dubbi - e fa tirare un sospiro di sollievo ai Mavs, pronti a mettere sul piatto un’offerta da circa 200 milioni di dollari

Un sorriso, una risposta di cuore e così l’eliminazione playoff al primo turno dei Mavericks diventa un boccone meno amaro da digerire per i texani, felici tanto quanto Luka Doncic di sentir parlare del radioso futuro che attende il n°77 sloveno a Dallas. Basta una domanda, un periodo ipotetico riguardo il rinnovo estivo a cui Doncic può già ambire dal prossimo agosto, per vedere il talento ex Real Madrid sciogliersi in un sorriso e replicare: “Beh, penso che conosciate già la risposta a questa domanda”. Resta, perché Dallas ormai è diventata casa sua e non solo perché i Mavericks possono mettere sul piatto un rinnovo a cifre sorbite - tutte ampiamente meritate da un giocatore che, alla sua età, non ha eguali per rendimento ai playoff (e non solo). Meglio di Michael Jordan per punti a partita, nonostante debba ancora arrivare la prima serie vinta in carriera. Avendo già ottenuto il riconoscimento nel quintetto All-NBA l’anno passato (e molto probabilmente anche in questa stagione), Doncic ha già diritto a firmare un contratto che - basandosi su un salary cap da 115 milioni di dollari per la stagione 2022-23 - parte da 34.7 milioni nel 2022-23 per arrivare fino a 45.9 milioni quattro stagioni dopo. Totale: 201.5 milioni circa, una cifra enorme e un motivo ulteriore per sorridere, in un’estate in cui Doncic ha già confermato la sua presenza al torneo preolimpico: l’obiettivo è andare a giocare a Tokyo con la sua Slovenia e proseguire così un periodo da sogno a livello tecnico e personale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche